HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 1/2017 febbraio

Nome: Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 20 dei mesi pari


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Spendere Meglio su iPhone

Torna indietro
1/2017 febbraio | pagina 27

Guadagno poco: ho diritto al sussidio di cassa malati?
Ecco come chiedere la riduzione dei premi. La procedura varia da un cantone all’altro

Chi ha diritto al sussidio per la riduzione dei premi di cassa malati?

Tutti gli assicurati che vivono in condizioni economiche modeste. Ne hanno diritto anche i figli delle famiglie delle classi di reddito basse e medie fino al termine della formazione.

A quanto ammonta il sussidio?

Ogni cantone(1) regola in modo autonomo l’ammontare e la cerchia degli aventi diritto. Fa sempre stato, però, la decisione di tassazione sulla base della quale si può inoltrare la domanda.

A chi ci si deve rivolgere per ottenere il sussidio?

La procedura e le modalità di pagamento variano da cantone a cantone. Gli uffici preposti si trovano sul sito dell’Ufficio federale della sanità pubblica(2). In Ticino, se ne occupa l’Istituto delle assicurazioni sociali. Si può chiedere il formulario per telefono (091 821 93 11) o rivolgersi agli sportelli Laps(3).

Si devono rispettare determinati termini?

Sì, sempre che il diritto alla riduzione dei premi dipenda da una domanda.

I termini sono diversi da un cantone all’altro. Per esempio, in Ticino, per beneficiare della riduzione del premio per un anno intero, occorre trasmettere la richiesta entro il 31 dicembre dell’anno precedente.

È però possibile fare domanda in qualsiasi momento: per esempio, se si chiede la riduzione nel mese di febbraio, il diritto al sussidio inizia il 1. marzo.

Nel canton San Gallo la domanda va inoltrata entro il 31 marzo, nel canton Lucerna entro il 31 ottobre dell’anno precedente. Per le persone che si sono appena trasferite da un altro cantone valgono in parte termini diversi.

Sono ridotti anche i premi delle assicurazioni complementari?

No, solo quelli dell’assicurazione di base, perché è l’unica obbligatoria.

Il sussidio è versato a chi ne ha diritto?

No. I cantoni pagano gli importi alla cassa malati, la quale ridurrà i premi di conseguenza.

Si può cambiare cassa malati anche se si ha diritto al sussidio?

Sì. I sussidi sono erogati indipendentemente dalla cassa presso la quale si è assicurati.

Il sussidio decade se nel corso dell’anno ci si trasferisce in un altro cantone?

No. La riduzione è concessa per tutto l’anno dal cantone in cui si risiedeva il 1° gennaio.

Cosa si può fare se una domanda di riduzione dei premi è rifiutata?

Nella maggior parte dei cantoni, Ticino incluso, si può fare ricorso contro una decisione negativa entro 30 giorni.

Sul certificato di assicurazione si vede se si ha diritto a una riduzione dei premi?

No. Sul certificato assicurativo la riduzione non può essere menzionata. La cassa malati deve indicare il sussidio sulle relative fatture.


Barbara Schenker, Saldo
Michela Salvi, Antonella Sicurello
Spendere Meglio

(1)tiny.cc/sussidio-ticino
(2)tiny.cc/riduzione-uffici
(3)tiny.cc/sportelli-ticino
tiny.cc/sussidio-ticino
tiny.cc/riduzione-uffici
tiny.cc/sportelli-ticino

Impressum Design by VirtusWeb