HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 1/2017 febbraio

Nome: Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 20 dei mesi pari


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Spendere Meglio su iPhone

Torna indietro
1/2017 febbraio | pagina 22

Trovaprezzi: app così così
Alcune app promettono di avvisare quando un prodotto online raggiunge il prezzo desiderato. Non tutte ci riescono.

I prezzi dei negozi online sono soggetti a forti oscillazioni. Per evitare di perdere troppo tempo cercando il momento migliore per acquistare, sono state sviluppate delle applicazioni per smartphone, le cosiddette trovaprezzi.

Funzionano così: si cerca un prodotto e si scrive quanto si vorrebbe spendere. Quando il prezzo desiderato è raggiunto, l’app lo notifica.

K-Tipp ha analizzato quattro di queste applicazioni: Amazon-Alarm, Idealo, Price-Radar e Spottster. Lo scorso dicembre le app hanno osservato 15 prodotti.

Risultato: Idealo è l’unica app consigliabile. Ha notificato il raggiungimento del prezzo di sei prodotti. L’app però non esamina i negozi online svizzeri.

Amazon-Alarm e Price-Radar hanno segnalato il raggiungimento del prezzo, ma si sono limitate alla ricerca su Amazon. E per osservare contemporaneamente più di tre prodotti su Amazon bisogna pagare fr. 4.- annui.

L’app peggiore è Spottster: non mai ha trovato il prezzo auspicato. Spottster si è giustificata dicendo che sta confrontando i prezzi di negozi diversi solo dallo scorso dicembre.

Markus Fehlmann, K-Tipp
Silvia Mossi, Spendere Meglio

Impressum Design by VirtusWeb