HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 2/2017 marzo

Nome: L'Inchiesta
Nato il: 17 novembre 1999
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
L'inchiesta su iPad e iPhone

Torna indietro
2/2017 marzo | pagina 2

La fattura di carta si fa più pesante
Nuova tassa per i clienti Swisscom: chi paga la fattura allo sportello ci rimette.

Dal 1 febbraio i clienti Swisscom devono pagare una tassa per pagamenti effettuati presso uffici postali. La portavoce Annina Merk commenta: «Con la e-fattura, l'online banking e l'addebito diretto, i clienti hanno a disposizione varie alternative gratuite».

Una lettrice di K-Tipp la contraddice: «È preoccupante che Swisscom voglia punire con una tassa i clienti che pagano allo sportello».

L'ammontare dipende da quello della fattura e va da fr. 0.90 a fr. 3.55 per versamento. A questi importi si aggiunge anche l'Iva dell'8%. La tassa è conteggiata sulla fattura mensile.

Anche Salt impone supplementi proporzionali all'importo da pagare, che vanno da fr. 0.97 a fr. 3.18. Upc e Sunrise aggiungono alla fattura fr. 2.- per cedolino di versamento arancione, fr. 7.50, rispettivamente fr. 5.-, per quello rosso.



Postcard: meno contanti

La progressiva chiusura di uffici postali ha conseguenze anche sulle possibilità di prelevare denaro.

Le agenzie che chiudono, in parte sostituite con piccoli sportelli nei negozi, riducono il servizio anche per i possessori di Postcard.

Nelle grandi filiali della Posta, i clienti possono prelevare fino a 10 mila franchi al giorno. Nelle piccole agenzie, al massimo 500, a dipendenza dello stato delle casse.

Chi possiede una Postcard, può prelevare anche agli sportelli Ffs o alla Migros: al giorno e a prelievo, al massimo 1'000 franchi. Per Migros Voi e Migrolino questo però vale solamente se in cassa ci sono soldi a sufficienza.

Nelle succursali dei supermercati Spar, invece, si possono prelevare al massimo 300 franchi.



In calo le chance di sbancare il lotto

Lo scorso dicembre si è registrata la vincita al lotto svizzero più alta di sempre. Ma la probabilità di indovinare i numeri è diminuita.

Il Jackpot di oltre 70 milioni è stato vinto solo alla 49ma estrazione. La somma non era mai stata tanto alta.

Dal 1970 le possibilità di vincita sono in calo mentre il prezzo per le giocate è aumentato di cinque volte. Negli anni '70 bisognava indovinare 6 numeri su 40. Le possibilità di vincita erano 1 su 3'838'380. Dal1979 i numeri da azzeccare erano 6 su 42. Dal 1986, 6 su 45.

Dal 2013 si devono barrare 6 numeri su 42, più 1 numero su 6 per indovinare quello complementare. Una giocata singola costa fr. 2.50. La possibilità di vincita massima è scesa a 1 su 31'474'716.



Calcolare i costi della propria auto

All'acquisto di un'automobile dovrebbero essere considerate anche le spese effettive generate dall'uso. Un nuovo sito permette di confrontare tremila modelli.

Il Tcs e l'Ufficio federale dell'energia hanno lanciato il sito catalogodeiconsumi.ch per informare gli automobilisti sui costi di 3'250 modelli di automobili.

Dopo l'immissione del cantone di domicilio, la banca dati indica le tasse di circolazione, i costi fissi annuali e quelli variabili per 10 mila chilometri.

Sono inoltre indicati i consumi di carburante dichiarati dai produttori e certificati dall'etichetta energetica. I quali però non sono affatto realistici: il consumo effettivo mediamente supera del 42% le indicazioni di fabbrica.



_______

Parrucchieri: non conta solo il prezzo

Forbici d'oro (L'Inchiesta, gennaio 2017).

Non ritengo corretta la vostra inchiesta perché non tiene conto di elementi che giustificano il costo. Io uso prodotti naturali e di base fitoterapica, inclusi nel prezzo, come pure quelli di styling. Faccio molti corsi di aggiornamento che impegnano soldi e tempo libero.

Il cliente dovrebbe sapere quali prodotti sono utilizzati e quello che sta dietro al taglio, non solo cosa esce dal suo borsellino.

Prisca Rizzi, Fata hair fashion. Pollegio


Nel prezzo di fr. 79.- indicato nella vostra tabella sono inclusi prodotti di cura speciale come balsami e maschere. I nostri clienti inoltre beneficiano del parcheggio gratuito e dopo 10 servizi ricevono un buono di almeno fr. 40.-. Il nostro prezzo non può quindi essere paragonato a quello di altri saloni che non offrono queste prestazioni.

Coiffure Capolinea, Vezia


È vero che il mio prezzo è di fr. 76.-. Però non può essere confrontato con quello della concorrenza, perché comprende crema, maschera e fissativi. Altri parrucchieri invece per queste prestazioni fatturano un supplemento.

Fabiano Oechslin, Salone Obsession, Vezia


Dall'associazione Coiffure Suisse di Berna riceviamo un listino dei prezzi da applicare in base a quanto paghiamo di affitto, personale e altre spese. Ci sono saloni che non pagano salari e possono praticare prezzi inferiori.

Betty Poueriet Schnoz, Salone Betty's, Paradiso


Coiffure Suisse da un listino prezzi indicativo ma non comprende né affitto, né personale, né altre spese. Non è vero che chi applica prezzi più bassi non paga salari adeguati al contratto collettivo. Ci sono controlli ogni cinque anni per cui non scappa niente.
Trend coiffure
Eggenschwiler Raphael


RETTIFICA

Sui 490 prezzi dei parrucchieri pubblicati su L'Inchiesta di gennaio, dieci erano sbagliati. I prezzi giusti sono:
- Salone Michela, Bellinzona: fr. 49.-
- Salone Petit Soleil, Bellinzona fr. 50.-/55.-
- Salone Yvan, Chiasso fr. 73.-
- Salone Franca, Brissago fr. 60.-
- Salone Betty's, Paradiso fr. 80.-
- Salone Petalo, Mendrisio fr. 64.-
- Trend coiffure, Bellinzona: fr. 40.60
- Trend coiffure, Lugano: fr. 40.60
- Trend coiffure, Locarno: fr. 44.-
- Trend coiffure, Tenero: fr. 44.-

Il prezzo di fr. 40.- attribuito a Gandola (Lugano) vale solo per Gandola Lab. Il prezzo di Gandola Studio è fr. 80.-.



L'Inchiesta si scusa per gli errori.


_________

Lavoro nero

Le ditte sanzionate - Fine della sanzione

Mucaj Zecir, Giubiasco - 12.2017

ti.ch/lavoro-nero

Rubrica: Lavoro nero
ti.ch/lavoro-nero

Impressum Design by VirtusWeb