HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 2/2017 marzo

Nome: L'Inchiesta
Nato il: 17 novembre 1999
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
L'inchiesta su iPad e iPhone

Torna indietro
2/2017 marzo | pagina 8

Le insidie nascoste della spesa online
eBay promette una garanzia cliente illimitata. Ma i diritti degli acquirenti a volte sono ignorati

Sul sito di vendita e aste online c'è scritto a chiare lettere: “ci assicureremo che ti venga restituito quanto pagato nel caso in cui l'oggetto ordinato non ti venga consegnato o non corrisponda alla descrizione o se si dovesse verificare un problema con il rimborso per una restituzione“.

Eleonora (nome fittizio) non ci crede più. A giugno ha acquistato un astuccio per occhiali Prada “nuovo e originale” su ebay.ch. Dopo pochi giorni era già tutto rovinato. La donna ha chiesto il rimborso. Senza successo. Si è rivolta alla Protezione acquisti di PayPal, trasmettendo come richiesto la foto dell'astuccio a eBay, che non le ha concesso nulla. La motivazione: «l'articolo non si trova più nello stato nel quale era al momento della consegna».

Garanzia lacunosa
La cliente si sente presa in giro, dato che ha sporto reclamo subito. L'azienda non ne ha voluto sapere di rivedere la propria decisione, giustificata con le clausole scritte in piccolissimi caratteri. Come gesto di cortesia, PayPal le avrebbe comunque trasmesso un buono di 30 franchi da usare su eBay.

Non è un caso isolato: sui forum internet, i clienti Paypal che si lamentano della garanzia sono numerosi. In caso di problemi con il venditore, i clienti sono assicurati in modo solo limitato. Lo dimostra la Protezione acquisti PayPal:

- La protezione vale solo in caso di mancata ricezione o se l'articolo è “notevolmente” non conforme alla descrizione del venditore. Determinante è lo stato dell'articolo al momento della ricezione.

- Gli acquirenti non sono assicurati se l'articolo si perde durante la spedizione.

- Secondo le condizioni d'uso, la decisione finale presa da PayPal è definitiva. Le vie legali sono escluse.

- PayPal si riserva il diritto di modificare le condizioni d'uso o cancellare la Protezione acquisti in qualsiasi momento.

- Chi compra un articolo su eBay deve far valere la Protezione acquisti al più tardi entro 30 giorni dal termine di consegna previsto.

Se gli acquisti sono stati fatti altrove e si vuole far valere anche in questo caso la Protezione offerta da PayPal, è necessario aprire la contestazione con il venditore entro 180 giorni dalla data di invio del pagamento.

Beatrice Walder, K-Tipp
Michela Salvi, L'Inchiesta

Impressum Design by VirtusWeb