HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 2/2017 marzo

Nome: L'Inchiesta
Nato il: 17 novembre 1999
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
L'inchiesta su iPad e iPhone

Torna indietro
2/2017 marzo | pagina 16

Il gran bazar dei videogiochi
Le copie fisiche nei supermercati di regola costano meno rispetto al sito del produttore

Un panorama frastagliato, quello dei videogiochi. Con differenze di prezzo anche oltre il 200%.

Č questo il risultato cui č giunta L'Inchiesta, che ha confrontato i costi di 7 videogiochi per Ps4, Xbox One e Pc, in due supermercati a Lugano (Interdiscount e Manor) e uno a Grancia (Media Markt), cinque online shop e due siti di produttori di console (vedi tabella).

Risultato: in nove casi su 12, il download dagli store Ps4 e Xbox One č costato di pių rispetto alla versione del gioco pių economica presente in uno dei tre supermercati.

Il sito ufficiale non conviene nemmeno rispetto agli online shop. Unica eccezione, Star Wars Battlefront Ps4. In 11 casi su 18, i siti online si sono rivelati pių vantaggiosi dei supermercati.

Morale: prima dell'acquisto, conviene confrontare i prezzi.

Mateo Del Aguila






Impressum Design by VirtusWeb