HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 3/2017 maggio

Nome: L'Inchiesta
Nato il: 17 novembre 1999
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
L'inchiesta su iPad e iPhone

Torna indietro
3/2017 maggio | pagina 16

La convenienza è prepagata
Con la formula all-inclusive in genere si spende di più e i piccoli operatori di telefonia mobile offrono soluzioni più vantaggiose rispetto ai grandi

La trasmissione televisiva della Srf Kassensturz ha confrontato i costi di tre gruppi di utenti di telefonia mobile. Conclusione: alla maggior parte conviene un'offerta prepagata (vedi tabella). A differenza dei costosi abbonamenti all-inclusive, con questo sistema si pagano solo i servizi utilizzati.

Con una prepagata si possono scegliere opzioni supplementari e acquistare la quantità esatta di sms, minuti di chiamata e credito.

M-Budget offre l'opzione My Country, che permette di chiamare al costo di 3 centesimi al minuto sulla rete fissa svizzera, ma anche in Germania, Francia, Italia, Austria, Spagna e Portogallo. Al momento quest'opzione è addirittura gratuita.

Risultati confermati
Un altro risultato del confronto è che i piccoli operatori in genere offrono contratti più convenienti rispetto a quelli di Swisscom, Sunrise e Salt. Lycamobile, ad esempio, è la più conveniente per due profili su tre.

Coop Mobile si piazza al primo posto tra i grandi utilizzatori e al terzo tra i medi. Il risultato del confronto di Kassensturz corrisponde alla comparazione prezzi delle prepagate per telefonini svolti regolarmente da K-Tipp, nei quali a piazzarsi spesso ai primi posti sono Aldi Suisse Mobile e ok.- Mobile.


Come cambiare operatore

Clienti con abbonamento

Importante: non date la disdetta autonomamente, ci pensa il nuovo operatore.

1. Iscrivetevi presso il nuovo gestore e sottoscrivete il contratto scelto.
2. Nel nuovo contratto, indicate che volete cambiare per il termine ordinario di durata del contratto in vigore, altrimenti il gestore precedente vi farà pagare tutti i costi di abbonamento ancora dovuti.
3. Nel nuovo contratto indicate che volete mantenere il vecchio numero telefonico.
4.Riceverete un formulario per il trasferimento del numero, con il quale autorizzate il nuovo operatore a disdire il contratto con il vecchio gestore.
5.Il nuovo operatore vi darà una carta Sim, che dovrete inserire nell'apparecchio a scadenza del contratto con il vecchio operatore.

Clienti con prepagata

1. Esaurite completamente il credito rimanente.
2. Acquistate una carta Sim dal nuovo operatore.
3. Comunicate al nuovo operatore che volete mantenere il vecchio numero telefonico. L'operazione in genere può essere sbrigata via sms.
4. Dopo alcune settimane, il vecchio numero di telefono viene trasferito alla nuova carta Sim.

Christian Birmele, K-Tipp
Michela Salvi, L'Inchiesta

Impressum Design by VirtusWeb