HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 3/2017 maggio

Nome: L'Inchiesta
Nato il: 17 novembre 1999
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
L'inchiesta su iPad e iPhone

Torna indietro
3/2017 maggio | pagina 26

Ho la carta, non mi freghi
Alcuni negozi applicano ancora un supplemento a chi non paga in contanti. Ma non è sempre facile chiederne il rimborso

Che si tratti di fattura, pagamento anticipato o carta di credito, dall'agosto 2015 i commercianti in Svizzera dovrebbero trattare allo stesso modo tutte le modalità di pagamento. Lo prevede una convenzione stipulata tra la commissione della concorrenza e le società emittenti delle carte di credito. Accade però spesso che i negozi online facciano ancora pagare un supplemento ingiustificato a chi usa la carta.

I clienti possono però chiederne il rimborso alle emittenti delle carte. Ma non sempre funziona. Luca Bianchi (nome fittizio) si era rivolto a Cornér Bank per ottenere il rimborso del supplemento di fr. 50.- impostogli da Swiss. Risposta: al momento il rimborso non sarebbe possibile.

Interrogata in merito, la portavoce di Cornercard Daniela Gampp ha poi ammesso che «questa risposta non era corretta». I clienti possono annunciarsi telefonicamente o per e-mail e riceverebbero poi un formulario di reclamo, per posta o elettronico.

Secondo Gampp, Luca Bianchi ha ottenuto il rimborso del supplemento.

Procedure poco trasparenti
Cornercard non è l'unica a complicare la vita. Anche chi ha una carta Postfinance deve chiamare il servizio clienti per chiedere il rimborso. Posfinance fa però sapere che il formulario è in fase di rielaborazione e sarà messo a disposizione online «appena possibile».

Le emittenti di carte di credito Bonuscard, Cembra Money Bank e Swisscard mettono a disposizione un formulario generale di contestazione sul proprio sito internet, sul quale però non c'è alcuna indicazione concreta per il rimborso dei supplementi. I clienti devono far valere il loro diritto sotto il punto generale "Altri motivi", scrivendo la parola chiave "Supplemento carta di credito".

Ubs e Viseca sono più trasparenti. Sul loro sito è possibile scaricare un formulario dedicato al rimborso di questi supplementi.

Markus Fehlmann, K-Tipp
Silvia Mossi, L'Inchiesta


Formulari di contestazione: tiny.cc/bonuscard (solo in francese e tedesco); tiny.cc/cembra-migros; tiny.cc/swisscard-coop; tiny.cc/ubs; tiny.cc/viseca.




Conto estero: sarò segnalato al fisco?

«Il 31 dicembre 2016 ho chiuso un conto che avevo in una banca italiana. Rischio comunque che il mio nome sia segnalato alle autorità fiscali svizzere?»

No. Lo scambio automatico d'informazioni(1) tra la Svizzera e gli Stati dell'Unione europea è entrato in vigore il 1° gennaio 2017. Si tratta di uno standard globale che obbliga anche gli istituti finanziari italiani a rilevare i dati bancari dei clienti svizzeri e trasmetterli alle autorità.

Il primo scambio tra l'Italia e la Svizzera dei dati rilevati nel 2017 avverrà nel 2018. Gli intestatari di un conto bancario chiuso entro fine 2016 non sono quindi coinvolti.

La Svizzera e i 28 Stati dell'Ue non sono i soli ad aver ripreso il nuovo standard globale per lo scambio di informazioni. Sono più di 100 i paesi coinvolti(2).

Tra le informazioni scambiate rientrano il numero e il saldo del conto, i redditi da capitale e i proventi totali derivanti dall'alienazione di beni patrimoniali.

I residenti in Ticino che non hanno dichiarato i loro beni possono autodenunciarsi al fisco. Se si tratta della prima autodenuncia, le conseguenze si limitano al recupero delle imposte degli ultimi dieci anni e agli interessi di ritardo. Per i soldi depositati in un paese con il quale la Svizzera ha concluso una convenzione di doppia imposizione, si potrà recuperare parzialmente l'imposta dall'altro Stato.

(1)tiny.cc/info-scambio
(2)tiny.cc/elenco-stati
tiny.cc/bonuscard
tiny.cc/info-scambio
tiny.cc/elenco-stati

Impressum Design by VirtusWeb