HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 6/2017 dicembre

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
6/2017 dicembre | pagina 6

Le donne hanno bisogno degli occhiali da lettura più presto
✓ Vero. Anche se non è dovuto ai loro occhi. Nelle donne, la distanza tra gli occhi e l'oggetto da leggere è mediamente inferiore a quella degli uomini, anche perché le loro braccia sono più corte. Per questo motivo riescono a compensare meno bene il difetto visivo.


Leggere al buio fa male agli occhi

✘ Falso. Al buio le pupille si dilatano, per questo si mette a fuoco una superficie ridotta. Inoltre, bisogna concentrarsi maggiormente, il che rende la lettura più impegnativa e fa stancare prima gli occhi. Ma non fa male.


Chi dorme a lungo ha più incubi

✓ Vero. Se si dorme più di nove ore a notte, le fasi del sogno durano nettamente più a lungo. Gli incubi sono però influenzati anche dalle paure e dalle preoccupazioni.


Durante l'allattamento non si rimane incinta

✘ Falso. È improbabile che una donna, la quale allatta regolarmente nei primi sei mesi, rimanga incinta. Il motivo è un ormone rilasciato nel suo corpo. Tuttavia, la prima ovulazione può subentrare senza che la donna se ne accorga.


I denti si consumano lavandoli

✓ Vero. Ma solo se si esagera. Due o tre volte al giorno sono più che sufficienti e una buona pulizia dovrebbe durare due-tre minuti. Chi pulisce i denti troppo spesso e con uno spazzolino duro danneggia lo smalto.


Sollevare pesi fa venire l'ernia inguinale

✘ Falso. Un'ernia inguinale non è causata dal sollevamento di pesi. La causa è piuttosto una debolezza del tessuto connettivo della parete addominale. Una forte pressione a livello della pancia può però peggiorare una piccola e quasi invisibile rottura, formando un bitorzolo.


Fonte: Gesundheitstipp 9/2017, 10/2017.

Rubrica: Vero o falso?

Impressum Design by VirtusWeb