HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 2/2018 aprile

Nome: Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 20 dei mesi pari


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Spendere Meglio su iPhone

Torna indietro
2/2018 aprile | pagina 5

Nessun indennizzo se il bus arriva tardi
Se il bus parte in ritardo, si ha diritto a un risarcimento. Se arriva tardi, no.

Un bus a lunga percorrenza come Flixbus parte in ritardo? Fatevelo confermare per iscritto dall’azienda di trasporti, così riuscirete più facilmente a far valere i vostri diritti. Questo vale anche per i viaggi tra la Svizzera e i paesi dell’Unione europea (Ue).

Secondo il regolamento Ue relativo ai diritti dei passeggeri nel trasporto effettuato con autobus(1), con ritardi alla partenza di 90 minuti si ha diritto a un’adeguata assistenza (uno spuntino, una sistemazione in albergo eccetera). Dopo due ore di attesa, in caso di overbooking o cancellazione, il vettore deve offrirsi di rimborsare il biglietto. Se non lo fa, dovrà pagare anche metà del suo prezzo quale penale.

La condizione è che la meta o il luogo di partenza del bus si trovino nell’Unione europea e che la tratta sia di almeno 250 chilometri. Non spetta alcun risarcimento se il bus è partito in orario ma arrivato in ritardo.

In caso di contenzioso, i passeggeri svizzeri possono rivolgersi all’ufficio di conciliazione in materia di trasporti pubblici del paese interessato.

Eric Breitinger, Saldo
Michela Salvi, Spendere Meglio

(1)tiny.cc/autobus-diritti
tiny.cc/autobus-diritti

Impressum Design by VirtusWeb