HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 3/2018 maggio

Nome: L'Inchiesta
Nato il: 17 novembre 1999
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
L'inchiesta su iPad e iPhone

Torna indietro
3/2018 maggio | pagina 8

Bambini e anziani, connubio vincente
Talvolta ci sono idee di per sé banali che possono cambiare la vita delle persone. Mi riferisco alla lodevole e, seppur nella sua semplicità, geniale iniziativa dove si è pensato di abbinare asili e case di riposo!

Sta avvenendo in diverse località e la chiamano "educazione intergenerazionale".

Una formula innovativa ma che un tempo, quando la vita non era improntata all'odierno materialismo che trascina tutti in ritmi frenetici e alienanti, era una realtà che avveniva in modo spontaneo e naturale. Perché anziani e bambini da sempre si "riconoscono", forse anche per quella vulnerabilità che, benché diversa, li accomuna.

Un modello esemplare di struttura che accoglie ospiti dai 3 ai 100 anni lo troviamo ad esempio a Piacenza, dove la straordinaria convivenza tra 40 anziani e 80 bambini dà i suoi frutti.

Un incontro prezioso quello favorito da un progetto che ha deciso di stravolgere le regole.

L'ambiziosa quanto lungimirante iniziativa non a caso nel 2010 ha ricevuto la menzione speciale "Premio amico della famiglia".

Non solo in Italia si sta sperimentando questa formula felice: da Seattle ad Amburgo a Basilea, un po' ovunque nel mondo si è capito che l'esperienza dei nonni unita alla curiosità dei bambini produce benefici, sia in termini di umore sia di qualità del soggiorno di ospiti anziani e piccini.

Anche nelle nostre vicinanze, questa formula intelligente e innovativa si è realizzata in un progetto che ha preso vita a Grono.

Raccontare favole, cantare e cucinare insieme sono tutte attività che garantiscono la serenità di una vecchiaia lontana dalla solitudine.

E a chi avesse dei dubbi sui vantaggi di un simile sodalizio consiglio di vedere un video davvero toccante(1).

Qui la primavera e l'inverno s'incontrano. Due estremi che si toccano e diventano fonte di vita. Un arricchimento per entrambi i poli che fa esclamare: esperimento riuscito!

Elena Walder

(1)tiny.cc/sodalizio

Rubrica: Nodi al pettine
tiny.cc/sodalizio

Impressum Design by VirtusWeb