HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 5/2018 ottobre

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
5/2018 ottobre | pagina 14

Stesso intervento, fatture diverse
A Zurigo un'operazione di appendicite costa 2 mila franchi in più che in Ticino

Gli ospedali grandi fatturano costi più elevati di quelli piccoli. Differenze ingiustificate che potrebbero essere eliminate, facendo risparmiare 450 milioni annui.

Dal 2012 gli ospedali devono fatturare le cure stazionarie con tariffe unitarie, i cosiddetti importi forfettari per singoli casi. Ci sono però differenze di prezzo tra una struttura e l'altra.

Esempio: per l'impianto di una protesi articolare al ginocchio, a dipendenza della cassa, l'Ospedale universitario di Zurigo fattura tra fr. 21'144.- e fr. 22'196.-. Nella clinica regionale St. Georg di Goldach (San Gallo) l'intervento costa fr. 16'550.-, il 20% in meno. Alla maggior parte delle casse malati, l'ospedale di Zurigo fattura, per un'operazione di appendicite, fr. 7'752.-. La clinica luganese Moncucco la fa pagare solo fr. 5'780.-.

Che si tratti di un parto cesareo, di una gastroscopia o di una cura alla prostata, nei venti interventi più frequenti l'ospedale zurighese è sempre il più caro. Seguono gli altri nosocomi universitari e cantonali, mentre le cliniche più piccole sono in genere meno costose. Lo dimostra una statistica del Sorvegliante dei prezzi(1).

Le tariffe di base variano da una struttura all'altra
Gli ospedali possono concordare con le casse malati tariffe di base differenziate per il calcolo dei forfait per singoli casi. Se non è possibile raggiungere un accordo, l'ultima parola spetta al cantone. La tariffa di base più economica nel 2017 era quella applicata in Ticino dall'Ospedale malcantonese (fr. 6'800.-), la più alta dal Kinderspital universitario di Zurigo (fr. 12'400.-). Quella dell'ospedale universitario di Zurigo era di fr. 11'300.-.

Per la diagnosi e la cura, la tariffa di base di un ospedale è moltiplicata per uno stesso fattore valido in tutta la Svizzera. Esempio: per l'operazione delle tonsille il fattore è di 1,065. La tariffa di base sarà moltiplicata per tale cifra. L'ospedale universitario di Zurigo emetterà una fattura di fr. 12'036.-, quello malcantonese di fr. 7'242.-.

Il paziente paga al massimo fr. 700.- di partecipazione ai costi, oltre alla franchigia. Il resto è assunto dalla cassa malati. I prezzi elevati degli ospedali universitari gravano soprattutto sull'assicurazione di base.

Prezzi massimi nei nosocomi universitari
«Gli ospedali più piccoli possono sbrigare le operazioni più semplici altrettanto bene ma spendendo meno», sostiene Sandra Kobelt di Santésuisse. Nel 2015, gli ospedali universitari di Ginevra, Losanna e Zurigo hanno svolto oltre mille interventi di appendicite al prezzo più alto.

Il Sorvegliante dei prezzi Stefan Meierhans critica gli ospedali maggiori, che hanno tariffe di base molto più elevate e quindi i prezzi di tutte le cure sono più alti di quelli delle piccole cliniche. Tutte le tariffe di base che superano l'attuale valore medio di circa fr. 9'400.- sarebbero eccessive. Per Meierhans, questi ospedali lavorano in modo troppo poco efficiente.

È dello stesso avviso Stefan Felder, professore di economia della sanità all'Università di Basilea. Da un suo confronto tra le tariffe di base degli ospedali pubblici e privati è emerso che nel 2015 i contribuenti hanno pagato 449 milioni di franchi più del necessario.

Gli ospedali universitari sostengono di dover applicare tariffe di base più alte ai casi più leggeri per sovvenzionare i costi di quelli complicati. Gli ospedali più piccoli spesso trasferirebbero da loro i pazienti con problemi complessi. Secondo Martin Gerber, direttore finanziario dell'ospedale universitario di Basilea, i forfait medici non coprirebbero i costi nei casi complicati.

Eric Breitinger, Saldo
Michela Salvi, Scelgo io

(1)tiny.cc/confronto-prezzi




tiny.cc/confronto-prezzi

Impressum Design by VirtusWeb