HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 5/2018 ottobre

Nome: Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 20 dei mesi pari


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Spendere Meglio su iPhone

Torna indietro
5/2018 ottobre | pagina 3

Nascondino al volante
Molte case automobilistiche rendono difficile la ricerca dei prezzi online. Dovrebbero prendere esempio da Renault e Toyota

Riuscire a trovare online il prezzo di un’auto nuova è spesso un’impresa. Quasi nessun produttore permette di scaricare il listino prezzi.

La ricerca di una nuova auto inizia sempre più spesso su internet: con pochi clic si possono confrontare prezzi e dotazioni. Ma spesso i produttori la rendono molto difficile.

Lo dimostra una prova casuale svolta a inizio agosto sui 20 marchi più venduti. Alcune case automobilistiche giocano a nascondino con i prezzi.

Soprattutto Volkswagen: su internet non si trova un solo prezzo di tutti i nuovi modelli, neanche quello della Golf. E con un messaggio Vw comunica che, a causa di varie modifiche legate al cambio del modello e del passaggio alla procedura di prova Wltp, non è possibile mettere a disposizione il listino dei prezzi. Si è poi invitati a consultare un partner Vw, che sarà ben disposto a dare informazioni sui prezzi attuali e a presentare un’offerta.

Vw aveva promesso di pubblicare i listini da settembre 2018, ma alla fine del mese non l’aveva ancora fatto.

Renault e Toyota sono trasparenti
Anche da Landrover i potenziali acquirenti si muovono alla cieca. Il produttore fa sapere solo che si sarebbero accumulati ritardi nell’ambito dell’aggiornamento dei listini. Anche Audi, Citroën, Hyundai, Lexus, Peugeot e Volvo tacciono i prezzi di alcuni modelli e non danno spiegazioni plausibili al riguardo.

Il programma per computer Konfigurator non sostituisce validamente un listino prezzi. È indicato da tutti i marchi di automobili considerati, ad eccezione di Subaru, per la ricerca dei prezzi su internet. Con questo programma, il cliente deve faticosamente cliccare attraverso numerose opzioni di dotazione per trovare il modello cercato. E il tutto è farcito con definizioni tecniche, quasi del tutto incomprensibili ai profani, come “Sistema proattivo di protezione occupanti” e “Maxi dot display”.

I listini di Renault e Toyota, invece, sono facili da trovare. E sono completi e chiari: richiamando il listino dei singoli modelli sui rispettivi siti internet, compare un chiaro e ben leggibile documento pdf.

Consigli
- Immettete il modello dell’auto su un motore di ricerca. Spesso si viene indirizzati a una concessionaria che pubblica online il listino prezzi.

- Recatevi da un concessionario e informatevi su dotazione e prezzi.

- Contattate per telefono o email il produttore del marchio in Svizzera.

Gian Andrea Schmid, K-Tipp
Michela Salvi, Spendere Meglio

Impressum Design by VirtusWeb