HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 2/2020 aprile

Nome: Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 20 dei mesi pari


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Spendere Meglio su iPhone

Torna indietro
2/2020 aprile | pagina 15

Pizze, palato insoddisfatto
Bocciati 7 prodotti pronti su 12. Gli altri sono solo sufficienti e il peggiore è biologico

In una degustazione alla cieca, alcune pizze al prosciutto sono risultate gommose. Altre avevano un sapore troppo intenso di pesto e di formaggio.

La trasmissione Kassensturz ha incaricato alcuni esperti di degustare alla cieca dodici pizze pronte al prosciutto. Sono state preparate tutte in un normale forno casalingo, seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.

Risultato: nessun prodotto ha ottenuto un giudizio globale buono o molto buono. I migliori tre erano soltanto sufficienti, ma per lo meno avevano «un aroma di erbette naturale e armonico» e un «fondo di pasta croccante».

Bocciate ben sette pizze: la pasta era troppo asciutta, il sapore di pesto era troppo intenso o la quantità di prosciutto era insufficiente. All’ultimo posto si è piazzato il prodotto più costoso del test, Bio natur plus di Manor: era gommoso e il suo sapore era più simile a un Käseschnitte (pane ricoperto con un impasto a base di formaggio e gratinato in forno) che a una pizza.
Per Manor, da una degustazione interna svolta successivamente, il suo prodotto aveva un «sapore ineccepibile».

Giudizio globale sufficiente:
- Trattoria Alfredo Deliziosa prosciutto cotto (surgelata, fr. 2.-, Lidl)
- Mantua prosciutto da forno a legna (surgelata, fr. 2.33, Denner)
- Betty Bossi pizza Prosciutto (refrigerata, fr. 4.91, Coop)
- Cucina nobile pizza prosciutto (refrigerata, fr. 1.94, Aldi)
- Aldi Pizza Prosciutto (surgelata, fr. 1.22, Aldi).



Ricariche infinite con le batterie Varta

Tra le ricaricabili, le batterie Varta sono le migliori. Tra le usa e getta vincono le Energizer e le Gp.

La rivista olandese Consumentengids ha provato 30 batterie Aa e 18 Aaa ricaricabili e monouso.

Le migliori ricaricabili sono le Varta. Anche dopo molte ricariche funzionano a lungo. Tra le monouso Aa hanno vinto le pile Ultimate Lithium di Energizer. Negli apparecchi a basso consumo, come un telecomando, hanno una lunga durata di vita. In quelli a consumo elevato sono addirittura migliori. Anche le Varta hanno fornito buoni risultati.

Tra le usa e getta Aaa si sono piazzate al primo posto Batteries excellent Fr03 micro di Gp. Nel telecomando hanno una durata media, ma negli apparecchi a consumo elevato sono molto buone.
Ecco i modelli con giudizio globale buono:

Batterie ricaricabili Aa
- Varta recharge recycled 4 batterie (fr. 19.90, digitec.ch, foto)
- 1x2 Ansmann maxE NiMh 2500 Mignon Aa 2400 mAh (fr. 10.90, pchc.ch)

Batterie ricaricabili Aaa
- Varta recycled ready to use micro MiMh 800 mAh 1,2 V 2 batterie (fr. 8.05, conrad.ch)
- Varta power 2 batterie (fr. 12.95, interdiscount.ch)

Batterie monouso Aa
- Energizer ultimate lithium 4 batterie (fr. 14.90, digitec.ch)
- Varta longlife max power Lr06 mignon alcalino manganese 2900 mAh 1,5 V 4 batterie (fr. 5.20, conrad.ch)

Batterie monouso Aaa
- Gp Batteries excellent Fr03 Micro 4 batterie (fr. 13.95, conrad.ch)
- Panasonic Evolta 4 batterie (fr. 8.90, digitec.ch).

Impressum Design by VirtusWeb