HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 3/2020 giugno

Nome: Scelgo io
Nato il:
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
3/2020 giugno | pagina 29

Dormo meglio se assumo i globuli?
«Ho 64 anni. Da qualche mese non dormo più bene perché sono molto preoccupata per un famigliare. Ho saputo che il rimedio Aristolochia clematitis è stato utile a una lettrice. Va bene anche per me?»

No. Era stato scelto appositamente per quella lettrice e probabilmente non è adatto a lei.

Se vuole provare un rimedio omeopatico pronto, le consiglio le gocce o i globuli Neurexan. Possono aiutare in caso di disturbi del sonno dovuti a tensione nervosa.

Inoltre, la sera beva una tisana alle erbe, per esempio con lavanda o melissa, e non guardi la tivù prima di dormire. Faccia una passeggiata o le parole crociate, si dedichi al bricolage o alla pittura.


Prendo il ferro prima del caffè?

«Sono anemica e il medico mi ha prescritto le gocce Maltofer a base di ferro. Le prendo la mattina prima di bere una tazza di caffè macchiato. Va bene?»

No. Il caffè e i latticini inibiscono l'assorbimento del ferro contenuto negli alimenti o nei preparati.

Prenda le gocce dopo cena e a giorni alterni, così assumerà più ferro che assumendole quotidianamente.

Anche la carne rossa, le leguminose, la crusca e le verdure verdi come piselli o bietole sono ottime fonti di ferro. Per aiutare il suo assorbimento, assuma anche vitamina C, presente per esempio nel succo d'arancia.


Menopausa: che si fa contro le vampate?

«Ho 56 anni e da due sono in menopausa. Sudo molto di notte e ho vampate di giorno. Come posso alleviare i sintomi?»

Se non ha un alto rischio di cancro al seno, può farsi prescrivere degli ovuli con piccole dosi dell'ormone estrogeno (per esempio, Ovestin). Vanno inseriti in vagina una o due volte alla settimana.

In aggiunta può provare le capsule con olio di semi di melagrana e preparati vegetali con luppolo o rabarbaro siberiano. Tutti hanno un effetto simile agli estrogeni.


Va bene l'ipertensivo a mezzogiorno?

«Oltre al betabloccante Beloc Zok contro l'ipertensione, il mio medico mi ha prescritto il farmaco Irbesartan da assumere a mezzogiorno. Ma poi soffro spesso di capogiri e mal di testa. Devo cotinuare a prenderlo?»

No. Chieda al medico se può prenderlo la sera. Entrambi i farmaci causano spesso capogiri e mal di testa, che di giorno sono pericolosi, per esempio se si guida.
Il rischio si riduce se assume il rimedio di sera e poi rimane a casa.

Stephanie Wolff, medico e omeopata





Impressum Design by VirtusWeb