HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 6/2007 novembre

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
6/2007 novembre | pagina 2

Vero o falso?
Non ci si dimentica come si va in bici.
- Vero. Ma solo se lo si è imparato da bambini. I processi di movimento appresi durante la fase di imprinting, infatti, non si dimenticano più. Ne fanno parte, accanto al nuoto, anche l'andare in bicicletta, sui pattini e sui trampoli. Dopo un breve momento di riacquisto dell'abitudine, queste attività si padroneggiano anche anni dopo.

Un buon materasso dev'essere duro.
- Falso. Se il materasso è troppo duro, i muscoli si tendono e diventano doloranti. Se è troppo morbido, la schiena non trova sufficiente appoggio. L'ideale per la schiena è un materasso mediamente duro. Dovrebbe cedere leggermente all'altezza delle spalle e dei fianchi.

Il miele di bosco proviene dai pidocchi.
- Vero. Il miele di bosco nasce dalle secrezioni di determinati pidocchi delle piante. Questi succhiano succo dagli alberi, lo digeriscono solo parzialmente e scartano il resto sotto forma di gocce dolci. Da queste gocce le api fanno il miele di bosco, che è sano come quello di fiori.

La voce alta rompe i bicchieri.
- Falso. Per distruggere un bicchiere, un tono deve avere per un certo tempo l'esatta frequenza del bicchiere. Così questo comincia ad oscillare, e infine si rompe. La voce umana, però, oscilla sempre leggermente, e per i bicchieri non è pericolosa.

Fonte: Gesundheitstipp 9/2007.

Impressum Design by VirtusWeb