HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 6/2008 novembre

Nome: L'Inchiesta
Nato il: 17 novembre 1999
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
L'inchiesta su iPad e iPhone

Torna indietro
6/2008 novembre | pagina 30

Una ditta estera può inviarmi un precetto?
«Il gestore di un sito tedesco minaccia di inviarmi un precetto esecutivo perché avrei stipulato un contratto biennale via internet. Lo può fare anche se non è vero?»

Sì, ma il precetto le deve essere inviato al suo domicilio.

Un'impresa estera non può però inoltrare il precetto dal suo paese. Deve rivolgersi a un rappresentante con domicilio in Svizzera, in genere un avvocato o una ditta di recupero crediti.

Ma non si preoccupi, la ditta vuole solo intimidirla. Sa che di fronte al giudice dovrebbe dimostrare che lei ha firmato il contratto.

Impressum Design by VirtusWeb