HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 6/2008 novembre

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
6/2008 novembre | pagina 7

Nuove direttive, più pesticidi
Con le nuove direttive, aumenta la quantità di pesticidi negli alimenti.

Lo scorso settembre, l'Unione europea (Ue) ha uniformato i valori limite per la quantità di pesticidi negli alimenti. Le nuove direttive si orientano ai valori massimi finora concessi in determinati paesi. Ad esempio, per la Germania e l'Austria questo significa 100 volte più veleno nella frutta e nella verdura.

Secondo l'Ufficio federale della sanità pubblica, la Svizzera si adeguerà a questa disposizione nel 2011. Ciò significa che, a partire da quella data, la quantità di pesticidi aumenterà. Le importazioni di alimenti dall'Ue comportano già ora valori più alti di pesticidi nella frutta e nella verdura di quelli concessi ai contadini svizzeri.

Impressum Design by VirtusWeb