HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 6/2008 novembre

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
6/2008 novembre | pagina 11

Per sguardi da favola
Su 16 matite per gli occhi testate, solo 5 ottengono un giudizio globale buono.

Il criterio principale di un test della fondazione tedesca Stiftung Warentest sulle matite per gli occhi kajal è stata l'applicazione del colore. 30 esaminatrici hanno valutato durezza della mina, colore, qualità coprente e precisione. Quattro matite avevano la mina troppo dura, altre quattro coloravano poco.

Il criterio della resistenza del colore ha dato adito a molte critiche. Ben 12 prodotti hanno ottenuto note mediocri. Tra questi, anche il più caro del test, Clinique, che ha messo in ulteriore difficoltà le esaminatrici al momento dell'applicazione: la sua mina è difficilmente estraibile e non rientra più.

Non sono state rilevate sostanze nocive come arsenico, piombo, mercurio e germi.

In vendita in Svizzera con giudizio globale buono, da temperare:
- Manhattan Kohl Kajal Eyeliner (fr. 5.70);
- Clarins Crayon yeux (fr. 23.-).

Matite automatiche:
- Nivea Beauté Stay On Eye Pencil (fr. 9.90);
- Essence long-lasting eye pencil (fr. 2.95).

Impressum Design by VirtusWeb