HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 6/2008 dicembre

Nome: Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 20 dei mesi pari


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Spendere Meglio su iPhone

Torna indietro
6/2008 dicembre | pagina 3

Spennati dal low cost
Volare a basso prezzo può costare caro se si prenota tardi

Lo stesso biglietto aereo può costare fino a sette volte più del necessario. Tutto dipende dalla data di prenotazione. Lo dimostra un confronto di Spendere Meglio.

Quanto costa volare da Milano a Londra venerdì 14 novembre con Easy Jet? Solo 29 euro se si prenota il 10 ottobre. Ben 224 euro se si acquista il biglietto due giorni prima di partire.

Spendere Meglio ha messo a confronto i prezzi delle compagnie aeree low cost Easy Jet e Ryan Air per tre voli (vedi tabella nella versione cartacea).

Di regola i prezzi aumentano man mano che si avvicina la data della partenza. Ma con Ryan Air ci sono eccezioni. Esempio: il 24 ottobre il volo Milano-Stoccolma del 15 novembre costava 32 euro (una persona senza bagagli); una settimana dopo il prezzo era sceso a 10 euro.


Se la vigilia della partenza il prezzo scende del 30%...

Sempre con Ryan Air, due giorni prima di partire il volo Milano-Berlino costava 449 euro, il giorno dopo il prezzo era sceso del 30% a 313 euro.

Ryan Air pubblicizza i voli a “zero euro”. Ma volare gratis è impossibile. Ci sono tasse e spese per almeno 10 euro, e per ogni bagaglio da stiva c’è un supplemento di 30 euro.

Le informazioni sul sito di Easy Jet erano più chiare e trasparenti rispetto a quelle di Ryan Air.

Il pagamento avviene con la carta di credito e il prezzo in franchi varia a seconda del cambio. Nel corso dell’indagine, tra il 10 ottobre e il 15 novembre, l’euro ha perso il 4% del suo valore rispetto al franco svizzero. Il cambio effettivo può variare in base all’istituto che emette la carta di credito.

Alessia Bergamaschi

Impressum Design by VirtusWeb