HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 6/2009 novembre

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
6/2009 novembre | pagina 11

Il cuore non ha tempo
Gli improvvisi cambiamenti atmosferici causano disturbi come mal di testa, stanchezza e vertigini a molte persone. Ciò sarebbe dovuto al sistema cardiocircolatorio.

Secondo gli esperti dell'associazione professionale tedesca degli internisti, i problemi causati dai cambiamenti del tempo avverrebbero perché il corpo mantiene la propria temperatura interna a livello costante nonostante il cambiamento del tempo atmosferico. E questo solleciterebbe il sistema cardiocircolatorio, che fa scendere o salire improvvisamente la pressione o il battito cardiaco.

Ai meteopatici, i medici consigliano pertanto di allenare il sistema cardiocircolatorio praticando un allenamento di resistenza all'aria fresca, ad esempio facendo escursioni, praticando jogging, bicicletta o facendo una passeggiata a ritmo un po' veloce. Utili anche docce con acqua calda e fredda alternate.

Impressum Design by VirtusWeb