HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 6/2009 novembre

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
6/2009 novembre | pagina 13

Sambuco: bevetelo solo cotto
Le bacche di sambuco dovrebbero essere mangiate solo cotte. I loro semi, le bacche non mature e le parti verdi della pianta contengono infatti il veleno sambunigrina. La cottura ne annulla l'effetto.

Lo dicono gli specialisti alimentari del servizio Aid-Infodienst di Bonn (Germania). Il veleno pu causare disturbi allo stomaco, vomito e diarrea. Gli specialisti consigliano di cogliere il sambuco solo quando le bacche sono completamente mature e nere.

Inoltre, non bisognerebbe mangiarne troppi semi, quindi la miglior cosa da fare estrarre il succo dalle bacche e usarlo per preparare gelatine, sciroppi o dessert. Preparato in questo modo, il sambuco molto sano: contiene infatti tantissima vitamina C.

Impressum Design by VirtusWeb