HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 2/2018 aprile

Nome: Spendere Meglio
Slogan: Meglio Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Uscita: entro il 20 dei mesi pari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Spendere Meglio su iPhone


2/2018 aprile

Pesci ai parassiti
Su 15 filetti, 5 erano contaminati da batteri. Trovati vermi in 6 campioni La qualità dei filetti di pesce surgelati lascia a desiderare: sono contaminati da batteri o parassiti e gonfiati con acqua. La rivista K-Tipp ha fatto esaminare 15 filetti di pesce surgelati: in 6 campioni c’erano ve...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Linee passeggere
Quasi tutte le matite kajal hanno una tenuta scarsa. Tre contengono molti metalli pesanti Nessuna matita garantisce un trucco a lunga tenuta. Per averne una buona bastano 3 franchi. Tutte contengono nichel, una l’antimonio. Gli antichi egizi truccavano le palpebre con la fuliggine. Oggi si ...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Con la febbre sto zitto
La temperatura corporea rilevata in bocca è la più precisa. Sono meno affidabili le misurazioni sotto l'ascella e nell'orecchio. Lo dimostra un test Su nove termometri digitali, vince quello che misura la temperatura in bocca. Da Migros il prodotto più economico. Esistono tre tipi di termometr...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Sul web fatti furbo
I prezzi degli abbonamenti internet delle grandi compagnie di telecomunicazione variano molto. Occhio ai costi di attivazione Chi non confronta i prezzi rischia di pagare più del doppio per un abbonamento internet. Green è il più conveniente, Vtx il più caro. Secondo l’Ufficio federale di stat...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Sfoglie sgonfiate
Due panettieri bocciano un quarto dei prodotti testati. Il meno caro è tra i migliori Solo 3 sfoglie su 19 si gonfiano molto bene. Bocciati cinque prodotti, tra cui quello bio di Coop che rimane piatto. Fare in casa la pasta sfoglia è abbastanza impegnativo ed è quindi molto più semplice comp...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Dopo l'ospedale il premio sale
In assenza di prestazioni, la complementare costa meno. Ma se ci si ammala sono guai Alcune assicurazioni ospedaliere private prevedono uno sconto sul premio in assenza di prestazioni. Ma se si finisce in ospedale, il premio può addirittura raddoppiare. Da dieci anni, Simona Veschi (nome fitti...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Detersivi, un affare tra i computer
Il negozio di elettronica brack.ch vende anche detersivi e creme. Alcuni costano meno che da Coop e Migros. Lo shop online brack.ch è il primo rivenditore di articoli elettronici indipendente che ha aperto un settore dedicato ai prodotti alimentari, mangimi per animali, prodotti per la cura del c...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Un posteggio, due multe
aga la contravvenzione alla polizia di Como, ma non comunica il nome del conducente e viene sanzionata di nuovo. La testimonianza di una lettrice di Spendere Meglio È multata per aver posteggiato a Como sulla corsia del bus, ma non comunica il nome di chi era al volante. Dopo mesi le arriva la sa...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Cpt: rimborsi al rallentatore
Per un problema informatico della cassa malati, un’assicurata aspetta più di un mese per il rimborso delle spese dentarie. A inizio gennaio, Angela Cereghetti-Mazza di Besazio invia la fattura del dentista alla Cpt, con cui ha stipulato la complementare per le spese dentarie. «Dopo qualche ...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Spuntini salati
A confronto i prezzi dei distributori automatici Chi compra una bibita nei distributori automatici delle stazioni ferroviarie spende fino al triplo della concorrenza. Spendere Meglio ha confrontato i prezzi di 11 distributori automatici ticinesi. Risultato: per mezzo litro d’acqua, alla roton...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Viaggiatori a sbafo sulla lista nera
Da aprile 2019 anche chi acquista involontariamente un biglietto sbagliato sarà schedato in un registro nazionale. Finora i dati dei passeggeri pizzicati senza titolo di trasporto valido erano iscritti solo nei registri delle singole aziende. In futuro le informazioni saranno centralizzate. I tra...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Nessun indennizzo se il bus arriva tardi
Se il bus parte in ritardo, si ha diritto a un risarcimento. Se arriva tardi, no. Un bus a lunga percorrenza come Flixbus parte in ritardo? Fatevelo confermare per iscritto dall’azienda di trasporti, così riuscirete più facilmente a far valere i vostri diritti. Questo vale anche per i viaggi tr...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Clic e stampa al volo
Macchine fotografiche istantanee: fino al 60% di differenza di prezzo Le macchine fotografiche con stampante integrata costano meno nei negozi online. Ma ci sono eccezioni. Per chi ama le fotografie da stampare immediatamente, è tornata di moda la vecchia macchina istantanea. Dopo i falliment...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Videogames: sfida all’ultimo prezzo
Sulle console le differenze tra un negozio e l’altro raggiungono il 10%. Sui giochi il 167% Chi non confronta i prezzi dei videogiochi rischia di spendere fino a fr. 50.- di troppo. Lo dimostra un confronto di Spendere Meglio. Comprare console e games in negozi diversi permette di risparmiare....
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Internet più veloce con le aziende piccole
Secondo Netflix, con le aziende internet regionali si naviga meglio che con Swisscom e Upc. Dal 2014, il servizio di streaming Netflix rileva mensilmente la velocità di download dei film da parte dei suoi clienti e la compagnia che fornisce il relativo servizio. La rivista per consumatori K-...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Upc fa la furba
Con invii parzialmente indirizzati, l’azienda manda pubblicità anche a chi non la vuole. Ma la Posta non dovrebbe distribuirla La Posta consegna le offerte di Upc anche in presenza dell’adesivo «Stop pubblicità». Anche se non dovrebbe farlo. Giorgia Traini (nome fittizio) ha ricevuto per post...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Galaxy a rischio hacker
I modelli più economici di Samsung non possono essere aggiornati. A discapito della sicurezza. Samsung sostiene di dare la massima priorità alla sicurezza dei propri dispositivi. Questo non vale per gli smartphone più economici. Per i Galaxy A3, J1 e J3 del 2016, infatti, non saranno più rilascia...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Bocciata in matematica
Quattro buoni del 10% danno diritto a uno sconto del 40%. Ma da Migros solo del 34% Migros applica un metodo di calcolo tutto suo per scontare i buoni dal prezzo di vendita. E a perderci è solo il cliente. Quando nell’estate 2016 Micasa sconta del 10% gli armadi, Roberto Ceschi (nome fittizio)...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Vendita usato: occhio alle commissioni
Volete vendere una borsa che non usate più? Su digitec.ch e galaxus.ch rischiate di pagare una commissione di intermediazione del 14%. Chi acquista merci per almeno fr. 50.- su galaxus.ch o digitec.ch può rivenderle sulla stessa piattaforma. Che siano pentole, cuffie o vestitini per bebè non imp...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Pasta di lenticchie: non migliore, solo più cara
La pasta a base di verdure dovrebbe essere ricca di proteine. Ma la differenza sostanziale con quella di cereali è il prezzo. Da qualche tempo i grandi commercianti vendono prodotti che dovrebbero avere un maggior tenore proteico, come la pasta di piselli verdi, ceci o lenticchie rosse. Migro...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Quando l’azione non conviene
Spesso i prodotti in promozione di Coop e Migros costano più delle linee economiche Il pollo M-Budget costa la metà di quello scontato. Anche le fette di ananas in azione costano il doppio di quelle Prix Garantie. Migros e Coop pubblicizzano molto i prodotti scontati, che però spesso costano p...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Se il rincaro è bugiardo
Secondo Berna, in 20 anni i prezzi sono cresciuti del 10%. In realtà sono lievitati del 20% L’Indice dei prezzi al consumo non considera né i premi di cassa malati né le tasse. Ecco perché in 20 anni il rincaro reale è stato quasi del 20%, non del 10%. L’Ufficio federale di statistica (Ust) p...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Da Coop superprezzi poco super
Alcuni articoli sono venduti da Coop a prezzi stracciati. Di super, però, c’è davvero poco. Coop pubblicizza alcuni prodotti con il cartello “Superprezzo”. Per esempio, sette paia di calze a fr. 14.95 o dieci rose Max Havelaar a fr. 12.95. Ma cosa ci sia di tanto super in questi prezzi rimane un ...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Mezzi ausiliari, prezzi gonfiati
Gli importi massimi fissati da Berna sono troppo alti. All’estero i pazienti pagano meno La Confederazione ha ridotto il prezzo massimo rimborsabile dalla cassa malati di alcuni mezzi ausiliari. Ma è ancora troppo alto rispetto all’estero e chi vende ne approfitta. Franco Rossi (nome fittizio)...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Suva, risparmi inutili
L’istituto svizzero sta accantonando miliardi. Eppure assicurati e rendite diminuiscono La Suva ha accantonato negli anni ben 51 miliardi, anche se il numero degli infortuni e delle persone che percepiscono una rendita è diminuito. Le riserve degli assicuratori privati sono un terzo rispetto alle...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Scusi, che c’è scritto?
Non tutti gli ereader offrono una buona leggibilità. La maggior parte supporta più formati Tutti gli ereader testati hanno ottenuto un buon giudizio globale. Ma ci sono molte differenze nel prezzo, nella facilità d’uso e nella leggibilità. Con gli ebook reader si può viaggiare leggeri: a dipen...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Passeggini: che fatica!
I modelli multifunzione sono utili, ma pesano e costano parecchio Il migliore passeggino del test pesa 15 chili ed è caro. Ma ci sono prodotti altrettanto buoni che pesano e costano meno. La rivista per consumatori Test-Achats ha esaminato 18 passeggini multifunzione 3-in-1, sui quali si posso...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Chiamo con il mio telefonino: l’azienda paga i costi?
I dipendenti che usano per lavoro la propria auto o il cellulare hanno diritto al rimborso I dipendenti hanno diritto al rimborso delle spese? Sì. I datori di lavoro devono rimborsare tutte le spese insorte per forza di cose nello svolgimento del lavoro. Per esempio, quelle per l’uso dell...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Dal segreto ti libero io
Medici e terapisti possono informare la cassa malati solo se sono autorizzati dai pazienti Senza l’autorizzazione del paziente, gli operatori sanitari e i terapisti non possono trasmettere alla cassa malati informazioni sulle cure. Le indicazioni nella cartella clinica, i risultati degli esami...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Non ci vedo, quindi non pago
Rifiuta subito gli occhiali e il giudice le dà ragione Con gli occhiali nuovi, una cliente vede male e si rifiuta di pagare la fattura. L’ottico non ci sta, ma il pretore gli dà torto. Alla fine del 2015, per i suoi 55 anni, Laura (nome fittizio) decide di comprarsi un nuovo paio di occhiali c...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Patente ritirata in Francia: il decreto d’accusa è valido
Un automobilista del canton Svitto incappa in un controllo stradale su un’autostrada in Francia. Dato che ha superato di oltre 50 km/h la velocità consentita, gli viene ritirata la patente per quattro mesi e intimata una pena tramite decreto d’accusa. Di conseguenza, l’Ufficio della circolazione...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Sono infortunato: e le indennità?
«Presto compirò 70 anni e lavoro ancora a metà tempo. Di recente mi sono fatto male e quindi ora percepisco le indennità giornaliere dall’assicurazione infortuni aziendale. A scadenza del periodo protetto, il datore di lavoro mi ha licenziato. Continuerò a percepire le indennità anche dopo la cessaz...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Il Quiz
1. Per legge, i genitori di un defunto godono di diritti successori se questo lascia anche dei figli? a) Sì. b) No. c) Dipende dalle normative cantonali. 2. La disdetta data dal proprietario è nulla se non rispetta i termini? a) Sì. b) No. La disdetta rimane valida, ma per il prossimo termi...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Casa demolita: basta una disdetta?
«Da quarant’anni vivo con mio marito in una vecchia casa unifamiliare che sarà presto demolita. Abbiamo ricevuto una sola lettera di disdetta indirizzata a entrambi, anche se abbiamo firmato tutti e due il contratto d’affitto. È sufficiente?» No. Per legge, il proprietario deve inoltrare la disde...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
Posso lasciare l’appartamento anzitempo?
«Il proprietario del mio appartamento mi ha dato la disdetta per uso personale. Potrei trasferirmi a breve in un’altra casa, ma dovrei pagare due affitti per qualche settimana e non me lo posso permettere. Se trovo un subentrante, posso lasciare l’appartamento prima della scadenza?» Sì, può sciog...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]
I cementificatori dell'archeologia
C’è una città Unesco, patrimonio dell’umanità, dove sono stati distrutti reperti archeologici. Si chiama Palmira e si trova in Siria. Chi sono i responsabili? I terroristi. C’è poi un’altra città Unesco, patrimonio dell’umanità, dove si distruggono reperti archeologici. Si chiama Bellinzona e si...
Continua [Spendere Meglio, 2/2018]

Impressum Design by VirtusWeb