HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 6/2007 novembre

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il: 22 gennaio 2002
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Scelgo io su iPad e iPhone
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.

6/2007 novembre

Bere per sballare
Un tempo ci si faceva un goccetto, si alzava il gomito o semplicemente si beveva un po' troppo. Oggi ci si fa una siringa o una fialetta. L'industria dell'alcol ha trovato una fonte di ispirazione in farmacia, producendo contenitori dalle forme strane e colorate. Ci hanno poi pensato i locali ticine...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Casse, occhio alle riserve
Se volete cambiare cassa malati e restarvi per un periodo più o meno lungo, controllate le riserve della compagnia assicurativa. Più queste sono alte, più la cassa è "ricca", e minori sono le probabilità che i premi saliranno dal 2009 in poi. Su Spendere Meglio di ottobre trovate i premi 2008. C...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Alimenti: guanti inutili
Indossare guanti monouso per manipolare i cibi sembra una buona idea. In realtà, non serve a niente. Lo ha scoperto l'Istituto germanico per la protezione del lavoro. Pesce, carne, formaggio, pane e prodotti pronti da portare via. Per questioni d'igiene, i venditori al bancone li manipolano spess...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Vero o falso?
Non ci si dimentica come si va in bici. - Vero. Ma solo se lo si è imparato da bambini. I processi di movimento appresi durante la fase di imprinting, infatti, non si dimenticano più. Ne fanno parte, accanto al nuoto, anche l'andare in bicicletta, sui pattini e sui trampoli. Dopo un breve momento d...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Ai celiaci cibi doc
Ma la dieta senza glutine costa cara In Svizzera la celiachia colpisce una persona ogni 132 abitanti. Chi ne soffre, dimagrisce, si sente gonfio, vomita e ha dolori addominali. L'unico modo per stare meglio, è seguire una dieta speciale senza glutine. La diagnosi non sempre è facile: quella defin...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Cartelle con le rotelle
Per la protezione della schiena, il trolley può aiutare Gli zainetti pesanti provocano dolori alla schiena degli scolari che li trasportano. Il trolley è una valida alternativa. Tuttavia, per chi ne volesse comprare uno, la missione è quasi impossibile. Zainetti troppo pesanti, portati male o ...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Prognosi riservata - Sanità: costi tanti, salute poca
La crescente medicalizzazione della società industrializzata porta i costi sanitari alle stelle. Solo nel 2005, il popolo svizzero ha speso 52,9 miliardi di franchi. Siamo tra i più cari del mondo, secondi solo agli Stati Uniti. Secondo i più recenti studi internazionali, i servizi sanitari (ospe...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Chi mangia male non piglia sonno
Spesso un'alimentazione sbagliata impedisce di dormire bene Chi soffre di disturbi del sonno dovrebbe rivedere la sua dieta. Carboidrati, e alimenti leggeri aiutano a dormire meglio. Gianni ha bandito noci, nocciole e arachidi da casa sua. «Mi fanno fare gli incubi! Mi rigiro nel letto per ore...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Cure psicologiche per i malati di cancro
L'assistenza psicologica nei confronti delle persone malate di cancro è di elevata importanza. Un terzo dei pazienti oncologici soffre di disturbi psicologici che derivano dalla malattia, e un quarto di loro necessita di una terapia. A tale conclusione sono giunti alcuni scienziati dell'Universit...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Due minuti nel congelatore migliorano le prestazioni sportive
Un piccolo soggiorno in congelatore aumenta le prestazioni sportive. Alcuni ricercatori sportivi delle università di Dortmund e Münster hanno fatto entrare 50 atleti in una camera a meno 120 gradi di temperatura per due minuti e mezzo. Il "colpo di freddo" ha portato a ottimi risultati: il proces...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Curano il diabete ma danneggiano il cuore
Alcuni nuovi farmaci possono avere gravi effetti collaterali Avandia e Actos sono farmaci per il trattamento del diabete cari e pericolosi per il cuore. Secondo alcuni esperti, dovrebbero sparire dal mercato. Quando i due farmaci Actos e Avandia sono entrati in commercio, gli slogan pubblicita...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Gli acidi grassi bio sono salutari
La carne di manzo da pascolo è più sana di quella di animali della stessa specie allevati in stalla. Lo ha scoperto l'Istituto germanico per la biologia degli animali da reddito nell'agricoltura (Fbn) in uno studio a lungo termine. Se d'estate gli animali possono mangiare erba fresca sui pascoli ...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Fumatori: attenzione al vento!
Alcuni ricercatori americani della Stanford University affermano che il fumo passivo è un problema anche all'aperto. Essi hanno esaminato quanta polvere fine Pm 2,5 (particelle con un diametro di 2,5 micrometri) causata dal fumo si può trovare all'aperto. Le particelle di polvere Pm 2,5 sono part...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Indicazioni poco lampanti
Philips, Osram e Sunlux non specificano chiaramente il calore della luce delle loro lampadine a risparmio energetico Le lampadine a risparmio energetico possono emanare anche luce calda. Ma non tutti i produttori lo indicano sulle confezioni. Molti credono che le lampadine a basso consumo ener...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Cara, carissima Betty Bossi
Cibi pronti e costosi malgrado Coop abbia abbassato i prezzi Coop ha diminuito i prezzi di 22 prodotti della linea Betty Bossi. Malgrado ciò, gli articoli restano molto costosi. Prodotti freschi per chi ha fretta o non vuole cucinare. La scelta è vasta: sono ben 650 gli articoli alimentari pro...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Zio Paperone fa alzare i prezzi
Disney Stars, Lilibiggs e Jamadu fanno la corte ai bambini, ma a costi per adulti Le linee di alimenti per bambini in vendita da Coop e Migros hanno prezzi esagerati. Lo stesso prodotto, in un'altra confezione, costa nettamente meno. Già da qualche tempo, Migros cerca le simpatie dei bambini c...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Pesci nostrani buoni e sani
Non solo il tonno, ma anche le trote e i coregoni contengono i benefici acidi grassi omega-3 Chi, per motivi ecologici, evita di mangiare pesce di mare può ripiegare su quello nostrano. Anch'esso infatti contiene i salutari acidi grassi omega-3, pur se in quantità inferiore. Gli acidi grassi o...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Un brindisi per cani e gatti
Secondo Coop, l'acqua del rubinetto non è abbastanza buona per cani e gatti, e mette in vendita Water Cat e Water Dog. Cara quanto discutibile. Sugli scaffali di Coop è apparsa una particolare acqua minerale destinata esclusivamente ai nostri amici a quattro zampe. Water Cat è arricchita con t...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Pericoli sul filo del rasoio
Su otto schiume da barba esaminate in un test, solo due non contengono sostanze problematiche. La migliore è la meno cara (vedi tabella nella versione cartacea) La maggior parte dei prodotti per la rasatura della barba contiene sostanze che possono causare problemi. Lo dimostra un test di labor...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Dite addio alla forfora
La fondazione tedesca Stiftung Warentest ha sottoposto ad esame 12 shampoo antiforfora. 240 persone con problemi di forfora si sono lavate i capelli con gli shampoo del test per quattro settimane, con una frequenza di una volta ogni due giorni. In seguito, gli specialisti hanno valutato l'efficac...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Pelli più toniche
Le lozioni con effetto tonificante sono sulla cresta dell'onda. La rivista tedesca Öko-Test ne ha dunque fatte analizzare 18 alla ricerca di sostanze pericolose per la salute. Non è stato invece verificato il reale effetto tonificante. Sei dei prodotti testati sono completamente privi di sosta...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Calze da uomo
La fondazione tedesca Stiftung Warentest ha sottoposto ad esame 20 paia di calze da uomo. I criteri considerati sono stati resistenza durante indossamento e lavaggio, comodità d'indossamento e lavorazione. I prodotti sono poi stati analizzati anche alla ricerca di sostanze pericolose come azoc...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Un trucco per avere occhi da favola
Su 20 ombretti analizzati, 17 sono buoni. Tutti contengono nichel. Molte donne usano l'ombretto tutti i giorni. La rivista tedesca per i consumatori Öko-Test ne ha fatti analizzare 20 in laboratorio, alla ricerca di sostanze pericolose. Sono stati scelti prodotti in toni scuri e delle classi d...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Quanti battiti fa il tuo cuore?
La rivista tedesca Öko-Test ha confrontato 12 cardiofrequenzimetri, valutandone la praticità d'uso e l'eventuale contenuto di sostanze nocive nella fascia bracciale. Il risultato è scoraggiante: due soli orologi hanno raggiunto un giudizio globale soddisfacente. Uno è in vendita anche in Svizzera...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Labbra al bacio
Le labbra sono molto sensibili. Il loro sottile strato corneo è del tutto sprovvisto di ghiandole sudoripare, e quelle sebacee sono poche. È solo la saliva a mantenerle umide. Freddo, aria secca e sole sono quindi le cause delle labbra secche e screpolate. Ma un balsamo può dare sollievo. La rivi...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Altolà ai pidocchi!
Non tutti i rimedi sono efficaci contro i parassiti Se nella classe dei vostri figli circolano i pidocchi, niente paura. Scelgo io vi dice come combatterli. Allarme pidocchi! Molti genitori si saranno visti recapitare dai loro figli un avviso da parte della scuola. E la procedura da seguire è ...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Raggi nemici dei giovani
Il solarium è sconsigliato ad adolescenti e bambini In Germania si sta pensando di vietare i solarium ai più giovani. In Svizzera, alcuni esperti vorrebbero seguire l'esempio. Essere abbronzati tutto l'anno grazie ai bagni di sole, dalle nostre parti è impossibile. Molti ricorrono al solarium....
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Il sovrappeso rovina la pelle
I chili di troppo non danneggiano soltanto il cuore e le articolazioni, ma rovinano anche la pelle. Più si è in sovrappeso e più aumenta il pericolo di ammalarsi di psoriasi. Lo afferma uno studio effettuato da alcuni ricercatori americani. Gli studiosi hanno valutato i dati di 80 mila donne. ...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Meno mal di testa grazie al movimento
Trenta minuti d'esercizio fisico tre volte a settimana aiutano a prevenire il mal di testa. Alcuni ricercatori germanici affermano che, dopo sei settimane d'allenamento, i pazienti sofferenti d'emicrania hanno ottenuto considerevoli miglioramenti: hanno dimezzato gli attacchi, e l'intensità dei d...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
A nanna con Dongiovanni
C'è chi soffre a causa di attacchi di sesso durante il sonno Gli attacchi di sesso durante il sonno possono rovinare la vita di coppia. Il problema è reale, ma non esiste ancora una terapia per guarire. «Accade due o tre volte la settimana», racconta Sandro, marito di Ivana. «Nel sonno cerco d...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Mamme, state attente al peso!
Notevoli variazioni di peso tra due gravidanze possono avere conseguenze sul secondo figlio. A dichiararlo sono alcuni scienziati irlandesi. Un aumento o una diminuzione di peso possono infatti provocare problemi alla pressione sanguigna, il diabete alla madre, e successive complicazioni al momen...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Cancro: raramente ereditario
La paura di ammalarsi di cancro è sempre molto presente, specialmente nelle persone che hanno, o hanno avuto, parenti con questa malattia. Secondo un'inchiesta dell'istituto inglese di ricerca contro il cancro Cancerbackup, il 91% degli intervistati crede che un caso di cancro in famiglia rappres...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Nati da una provetta
La riproduzione ottenuta con mezzi artificiali è sempre più di tendenza in Svizzera. Uno studio dell'Ufficio federale di statistica dice che, nel 2001, circa 3'140 coppie hanno esaudito il loro desiderio di diventare genitori grazie a mezzi medici, come la fecondazione in vitro o le iniezioni di spe...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Ospedali, errori nascosti
Scegliere è difficile: le statistiche sulla qualità sono segrete In Svizzera è praticamente impossibile confrontare la qualità degli ospedali. Le statistiche sugli errori medici o sulle infezioni sono segrete. Sareste contenti di farvi operare da un chirurgo che fa tanti errori? O ne prefer...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Quando bisogna dare il certificato a scuola?
«Mio figlio si è ammalato e ho telefonato alla scuola. Devo inviare anche il certificato medico?». No. È sufficiente la comunicazione al docente o alla segreteria della scuola. Se suo figlio dovesse rimanere a casa per un periodo prolungato, l'istituto potrebbe pretendere di essere informato rego...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Vado in India. La cassa malati paga i vaccini?
«Sono in partenza per l'India. Devo vaccinarmi contro l'epatite A e B, la rabbia e il tifo; ho bisogno, inoltre, di un farmaco antimalarico d'emergenza. Le spese sono coperte dalla cassa malati di base?». No. La copertura base non paga le vaccinazioni per viaggi all'estero. Sono poche le assicura...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Polso rotto: posso andare a teatro?
«Ho rotto un polso cadendo dalla bicicletta. Vorrei uscire da casa ma temo che il datore di lavoro mi veda. Posso andare, ad esempio, a teatro?». Sì. Anche se non è abile al lavoro, non deve stare per forza a letto. Per principio, ogni cosa che non danneggia la sua guarigione è permessa. Se lei v...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Posso portare l'insulina a bordo dell'aereo?
«Devo prendere l'aereo. Siccome sono diabetico, ho bisogno dell'insulina: posso portarla nel bagaglio a mano?». Di regola sì. Ma c'è sempre il rischio che qualche addetto alla sicurezza possa confiscarla. Prenda con sé il doppio di insulina che le serve. La metà nel bagaglio a mano, l'altr...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Ferie annullate per la gravidanza: chi risarcisce?
«Ho prenotato le vacanze in una zona a rischio di malaria. Ora sono incinta e non potendo assumere il farmaco antimalarico, ho rinunciato a partire. Paga l'assicurazione annullamento?». Sì. L'assicurazione annullamento paga le spese quando l'assicurato non può effettuare il viaggio anticipato a c...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Mi sono ferito: chi paga le spese mediche?
«Ho calpestato una scheggia di vetro e mi sono ferito a un piede. Le spese mediche sono coperte dall'assicurazione infortuni?». Sì. In Svizzera lei è assicurato obbligatoriamente contro gli infortuni. Se è impiegato e lavora almeno otto ore la settimana, le spese di cura sono coperte dall'assicur...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Posso restare a casa per curare mio figlio?
«Mio figlio ha la varicella e non può andare a scuola. Posso restare a casa un giorno per accudirlo?». Sì. Ha diritto ad avere del tempo libero se suo figlio è ammalato, ma solo se non c'è qualcun altro che lo cura. Ha tempo al massimo tre giorni per cercare un aiuto. Durante questo periodo, il d...
Continua [Scelgo io, 6/2007]
Posso impedire a mio padre di guidare?
«Mio padre ha 83 anni e guida l'auto. Posso vietargli di mettersi al volante?». No. Dopo i 70 anni, però, i conducenti devono sottoporsi a una visita medica ogni due anni. Ma non sempre basta: nelle persone anziane, la capacità di reazione, la vista e l'udito possono peggiorare più in fretta....
Continua [Scelgo io, 6/2007]

Impressum Design by VirtusWeb