HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 3/2018 maggio

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

3/2018 maggio

Così i giudici si comprano la sedia
Non servono qualifiche per farsi eleggere in tribunale: basta una bustarella a un partito. I Verdi chiedono 20 mila franchi annui. Ora è intervenuta perfino l'autorità europea contro la corruzione Il Tribunale federale è la massima istanza giuridica svizzera. Eppure il requisito richiesto a chi s...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Travolti dalle onde
Su dieci cellulari, soltanto due irradiano molto poco durante le chiamate e la trasmissione dati In passato, i telefonini servivano principalmente per telefonare. Oggi sono usati anche per trasmettere video, caricare foto su internet o guardare la tv in viaggio. Ma per inviare e ricevere dati è r...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Aiuto, mi si sono ristretti i jeans!
Quasi tutti i modelli si sono ritirati dopo il lavaggio. Alcuni perdono il colore Quanto durano i jeans? Si accorciano dopo il lavaggio? Per rispondere a queste e altre domande, la rivista per consumatori Saldo e la trasmissione televisiva Kassensturz ne hanno fatti analizzare 16 (8 da donna e 8 ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Uomo sbarbato, pelle irritata
La maggior parte degli aftershave può causare allergie. I migliori sono quelli di Migros e Aldi, tra i meno cari del test Con la rasatura, la pelle diventa secca, spesso si ferisce e si irrita. I balsami aftershave dovrebbero calmarla e idratarla. In genere, al contrario del classico dopoba...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
La parità è una chimera
Sul lavoro, la discriminazione tra i sessi è illegale. Le vittime, soprattutto donne, possono ottenere un'indennità fino a sei mesi di salario. Poche ci riescono Luca Rossi (nome fittizio) si candida per un posto di lavoro al 50%, ma non viene assunto. Motivo: l'impiego è rivolto a una donna che ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Compra online e risparmia
Servizi e prodotti acquistati su internet costano meno che in negozio o allo sportello. Ecco qualche esempio. Secondo l'azienda di ricerche di mercato Net-Metrix di Zurigo, il 63% della popolazione svizzera con più di 14 anni d'età acquista online. Nelle economie domestiche con reddito lordo fino...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Timbra o ti multo
Gli obliteratori delle stazioni Ffs sono difettosi da decenni. E i passeggeri rischiano sanzioni salate Mario Verdi (nome fittizio) sta litigando con l'obliteratore della stazione Ffs: non gli timbra la sesta e ultima corsa della sua carta. Lo stesso inconveniente si verifica il giorno successivo...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Videoteche naufraghe
Erano 29. Ne è rimasta una. Nell'era dello streaming, il noleggio di film è quasi scomparso dal mercato ticinese Dopo 20 anni di attività, Claudio Preiano di Nonsolovideo chiuderà i battenti in giugno. «Ci sono ormai troppe offerte on demand e online» dice il titolare della videoteca di Lugano. ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Figurine in fuorigioco
Completare l'album della coppa del mondo costa più di 10 palloni da calcio. Grosse differenze tra un rivenditore e l'altro La Unicorn Trade di Zugo vende l'album completo delle figurine Panini dei mondiali 2018 a fr. 250.-. Con la stessa somma, si potrebbero comprare 19 palloni da calcio Puma...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Professori al soldo di Posta e Ffs
Ogni anno le aziende statali versano tre milioni alle università: l'indipendenza della ricerca scientifica non è garantita AutoPostale Svizzera si è accaparrata quasi 78 milioni di franchi di sovvenzioni cantonali e federali manipolando i dati contabili. «La responsabilità non è solo sua», ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Bambini e anziani, connubio vincente
Talvolta ci sono idee di per sé banali che possono cambiare la vita delle persone. Mi riferisco alla lodevole e, seppur nella sua semplicità, geniale iniziativa dove si è pensato di abbinare asili e case di riposo! Sta avvenendo in diverse località e la chiamano "educazione intergenerazionale". ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Registi puniti
Chi filma il traffico con la dash cam rischia di violare la legge. Ecco in quali casi La legge non ha ancora emanato disposizioni specifiche sulle dash cam, le telecamere installate all'interno dell'automobile. A oggi le sentenze in merito sono poche. Per esempio, il Tribunale cantonale di S...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Ami l'ambiente? Addio diesel
Polo e Seat Ibiza inquinano meno di altre auto. Sconsigliati i modelli diesel. In testa all'EcoMobiLista 2018 del Touring Club svizzero, tra i modelli con motore a combustione ci sono Vw Polo 1.0 Tgi e Seat Ibiza 1.0 Tgi(1). Queste automobili a gas naturale ottengono risultati migliori delle auto...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Soccorritori spioni
Il sistema di chiamate d'emergenza eCall è obbligatorio su tutte le auto nuove. Ma i produttori possono usarlo per raccogliere dati sui conducenti Dal 1° aprile tutte le auto nuove devono essere dotate di sistema di chiamata d'emergenza automatico eCall. Lo impone la nuova normativa europea, adot...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Tempi duri per gli scocciatori
Alcune app bloccano le chiamate indesiderate al cellulare. Quando non ci riescono, bisogna farlo manualmente Siete stufi delle chiamate sul cellulare da parte dei call center, che vi propongono assicurazioni, abbonamenti internet e quant'altro? Allora prendete questi provvedimenti. 1. Usate ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Telefonia mobile: i trucchi di Berna
Il Consiglio degli Stati dice no ad antenne più potenti. E il governo cerca altre strade Lo scorso marzo il Consiglio degli Stati ha rigettato di misura la possibilità di esporre la popolazione a un maggiore irradiamento delle antenne di telefonia mobile. E questo nonostante un massiccio lobbyi...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
E-bike senza catene
Per riparare ovunque la bici servono gli attrezzi giusti. Ecco quali Con le e-bike si possono fare lunghe escursioni. Ma se si è lontani da casa e si rompe la catena, la gita può trasformarsi in un incubo. Il rischio c'è, perché le catene devono sopportare molte più sollecitazioni rispetto alle b...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Prodotti pericolosi
Sono numerosi gli articoli pericolosi ritirati dal mercato. Di regola, i fabbricanti li richiamano spontaneamente per evitare conseguenze spiacevoli. Ecco alcuni esempi. - Decespugliatore. Il modello a benzina Dolmar Ms-27C di Makita non dovrebbe più essere usato. A causa di una guarnizione in go...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Conforama: ma che puzza!
Divano maleodorante e consegne in ritardo: molti clienti bocciano il mobilificio In pochi mesi, sul sito reklamation.ch è arrivata oltre una dozzina di reclami da parte dei clienti di Conforama. Altrettante sono state le consulenze giuridiche fornite dalla rivista per consumatori K-Tipp nello ste...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Se la musica è rumore
Solo 3 giradischi su 11 hanno un suono di qualità Gira e rigira, i giradischi sono tornati di moda. «Il vero boom è stato nel Natale 2016» dice a L'Inchiesta Raoul Andreazzi, di Bang & Olufsen di Bellinzona. «Ora vendiamo circa un giradischi a settimana». «È un fuoco di paglia» sostengono inve...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Col cellulare non salgo sul treno
Poco affidabili le applicazioni per acquistare i biglietti per i mezzi pubblici. Lo rivela un test Fare un biglietto per il treno o per l'autobus non è facile: gli sportelli chiudono e gli automatici hanno offerte limitate. Le app dei cellulari dovrebbero dare una mano, ma anche quelle delud...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
E lo sporco non se ne va
I robot lavavetri sono cari ma puliscono in modo approssimativo. Il migliore è molto lento L'idea è buona, ma il risultato lascia a desiderare. I robot lavavetri dovrebbero svolgere il loro lavoro in modo autonomo, grazie all'effetto ventosa con cui si attaccano ai vetri. Il loro rumore è simile ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Più soldi in pensione
Chi effettua un riscatto nel Secondo pilastro risparmia per la vecchiaia e anche sulle tasse Chi versa volontariamente soldi nella cassa pensioni risparmia per la vecchiaia e riduce l'onere fiscale. Ecco a cosa bisogna prestare attenzione. 1. Potenziale di riscatto Su richiesta dell'assicu...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Un pilastro per la casa
Con gli averi di cassa pensioni si può acquistare o ristrutturare un immobile. L'Inchiesta spiega come e quali sono le conseguenze sulla rendita Ogni anno circa 20 mila persone utilizzano gli averi di cassa pensioni per acquistare o ristrutturare la casa. Ecco quando è possibile farlo e cosa comp...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Riservazione rischiosa
Volete comprare un immobile? Allora prestate attenzione ai contratti di riservazione: se non sono autenticati da un notaio, rischiate di perdere i soldi che avete anticipato al venditore. Spesso le imprese di costruzioni si fanno finanziare le ristrutturazioni o le nuove realizzazioni con largo ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Debiti con l'Avs? Paga il capo
In caso di fallimento di un'azienda, direttori e consiglieri di amministrazione devono pagare di tasca propria i contributi Avs non versati. Secondo la legge sull'Avs, il datore di lavoro che non versa i contributi intenzionalmente o per negligenza grave deve rispondere del danno. Se si tratta d...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Acqua dal balcone: chi paga le spese?
«Abbiamo un appartamento al secondo piano di un grande immobile. Dal nostro balcone filtra acqua sul terrazzo sottostante, perché ci sono crepe nel pavimento. L'amministratore ci ha comunicato che dobbiamo assumerci l'intera spesa. È corretto?» No. Per la distribuzione dei costi nella proprietà p...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Proprietà per piani: il regolamento
Tutte le comunioni di comproprietari devono emanare un regolamento? No, ma ogni proprietario può chiederlo. Se la comunione dei comproprietari non accetta la richiesta, la sua adozione può essere fatta valere con un'azione in tribunale. Ha senso un simile regolamento? Sì, perché la legge regola...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Possono mettere la foto di casa nostra su internet?
«Siamo proprietari di una casa monofamiliare, che da qualche tempo appare sul sito internet di un'agenzia immobiliare. In primo piano si vede un terreno in vendita e sullo sfondo la nostra casa. È permesso?» Sì. Le case situate su terreni aperti al pubblico possono essere raffigurate, indipendent...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]
Se i calciatori più pagati si fischiano il rigore da soli
Notizia numero uno. Siccome i maestri di scuola sono in ritardo con la correzione degli esami, d'ora in poi i bambini più ricchi potranno darsi le note da soli. Inoltre potranno dare le insufficienze ai bambini più poveri e far bocciare loro la classe. Notizia numero due. Siccome mancano arbitri...
Continua [L'Inchiesta, 3/2018]

Impressum Design by VirtusWeb