HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 2/2019 aprile

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
2/2019 aprile | pagina 2

Energy drink senza limiti
In Olanda, Aldi e Lidl non vendono più energy drink ai bambini. In Svizzera, invece, non c'è neppure un limite d'età per queste bevande tutt'altro che salutari.

Le bevande energetiche contengono molto zucchero e caffeina. In una lattina di Red Bull ci sono circa sette zollette e la stessa quantità di caffeina di un espresso.

Un'assunzione giornaliera elevata di energy drink causa disturbi del sonno e favorisce l'iperattività e gli stati d'ansia. Ma in Svizzera si continua a venderle anche ai più giovani.

In Lituania, la vendita ai minorenni è vietata. Nei supermercati inglesi, i giovani al di sotto dei 16 anni non possono acquistarli. In Olanda, Aldi e Lidl non li vendono più a chi ha meno di 14 anni.

Aldi Suisse, invece, non ha introdotto alcun divieto: «Ci atteniamo alle disposizioni di legge», fa sapere.

Anche Coop, Lidl, Manor, Migros e Spar non vogliono imporre limiti.

dc, ms



Spinaci, crudi è meglio

Non cucinate gli spinaci: durante la cottura perdono una sostanza importante per gli occhi.

Gli spinaci contengono luteina, una sostanza importante per gli occhi perché protegge la retina.

Alcuni ricercatori svedesi li hanno preparati in diversi modi: cotti, fritti e al vapore con temperature e tempi di cottura diversi.

Risultato: più a lungo sono esposti al calore, meno luteina contengono.



Gel doccia rischiosi

Chi usa in gravidanza alcuni gel doccia rischia di anticipare la pubertà dei propri figli.

Alcune sostanze chimiche presenti nei gel doccia causano la pubertà precoce nei figli se usati dalla madre in gravidanza. Lo dimostra uno studio di alcuni ricercatori statunitensi.

Sotto accusa i dietilftalati e triclosano per le femmine, il propilparabene per i maschi. Una pubertà precoce nelle bambine aumenta il rischio di problemi psichici e di cancro al seno e alle ovaie.

Sul sito codecheck.info si trovano i prodotti contenenti queste sostanze.



In gravidanza no al papavero

Sei incinta? Evita i semi di papavero: possono essere contaminati da oppio.

I semi di papavero sui panini o nelle miscele di semi possono essere contaminati da oppio. Durante la raccolta meccanica possono infatti entrare in contatto con la linfa lattea del gambo e delle foglie, che contiene oppio.

L'Istituto tedesco di valutazione dei rischi mette pertanto in guardia dai semi, perché non vi sarebbero informazioni esaurienti sull'oppio negli alimenti.

Tox Info Suisse consiglia di limitarne il consumo soprattutto in gravidanza.



Errata Corrige

Generici snobbati (Scelgo io, dicembre 2018).

I prezzi pubblicati non si riferiscono alle pastiglie da 40 mg bensì a quelle da 20 mg. Su mymedi.ch i prezzi corretti sono: Pantoprazol di Sandoz fr. 39.45, Pantoprazol di Spirig fr. 36.10, Panprax fr. 37.-, Pantozol di Takeda fr. 56.15. Scelgo io si scusa dell'errore.

Impressum Design by VirtusWeb