HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 2/2019 aprile

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
2/2019 aprile | pagina 6

Bimbi sani senza pastiglie
Contro il mal di gola meglio affidarsi ai rimedi della nonna

Alcuni farmaci contro il mal di gola sono spesso inutili e persino nocivi. Spazio ai rimedi naturali.

Ai bambini, i prodotti contro il mal di gola fanno spesso pi¨ male che bene. Alcuni contengono sostanze non adatte a loro. L'estratto di echinacea delle gocce Echinacin, per esempio, pu˛ causare eritemi, asma e addirittura shock allergici. Inoltre, contiene il 20% di alcol.

Nelle compresse come Mebuca´ne f o Angina Mcc ci sono anestetizzanti locali. Mebuca´ne f contiene pure la tirotricina, che agisce come un antibiotico e uccide i batteri. Ma Ŕ inutile: inizialmente l'infiammazione Ŕ causata soprattutto da virus.

Meglio usare i rimedi naturali come gli impacchi rinfrescanti a base di quark o aceto, il tŔ di salvia o un cubetto di ghiaccio da succhiare.

Per Meda Pharma, Echinacin non dovrebbe essere assunto da chi Ŕ ipersensibile agli ingredienti o Ŕ allergico a piante della famiglia delle asteracee. Con il giusto dosaggio, ad ogni assunzione sarebbero somministrati 0,12 grammi di alcol.

Glaxo Smith Kline sostiene di aver cessato di produrre Mebuca´ne f e di volerlo sostituire con un prodotto senza antibiotici, solo dai 18 anni in su.
Per Streuli Pharma, le pastiglie da succhiare Mcc hanno un effetto disinfettante e antidolorifico.

lm, ms

Impressum Design by VirtusWeb