HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 2/2019 aprile

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
2/2019 aprile | pagina 15

Anticoncezionali: attente a Valette
La pillola anticoncezionale Valette causa più emboli di altre pillole combinate. Lo ha rilevato un'analisi dei dati di più di 228 mila donne. Oltre agli estrogeni, Valette contiene il principio attivo dienogest.

Alternativa: le pillole con levonorgestrel, come Microgynon, Elyfem o Levina.


Con Valdoxan il fegato rischia

Il farmaco antidepressivo Valdoxan causa frequenti gravi danni epatici, nonostante gli avvisi di pericolosità e gli esami al fegato eseguiti dai pazienti. Gli specialisti di Arznei-Telegramm chiedono di bloccarne la vendita. Anche l'utilità del farmaco sarebbe dubbia.

Secondo il produttore Servier, Valdoxan non causa più danni epatici di altri rimedi. Un'ampia analisi lo avrebbe classificato tra i migliori, ma tra gli esperti indipendenti questo risultato è controverso.


Anticolesterolo: giù i grassi sani

I ricercatori del Politecnico di Zurigo hanno scoperto che i farmaci per ridurre il colesterolo, come Crestor o Sortis, riducono i cosiddetti grassi bruni nel corpo. Si tratta di grassi sani, perché aiutano a bruciare calorie invece che accumularle.

I riduttori del colesterolo dovrebbero essere assunti solo in caso di grave rischio cardiaco e circolatorio.

Impressum Design by VirtusWeb