HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 2/2019 aprile

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
2/2019 aprile | pagina 18

Labbra in pericolo
Su 15 burrocacao, 2 contengono i pericolosi Mosh

Alcuni balsami per le labbra contengono oli minerali nocivi. Altri solo grassi vegetali.

Chi applica giornalmente il burrocacao ne ingerisce fino a 20 grammi in un anno, pari a circa quattro stick.

Oltre ai grassi vegetali, alcuni produttori usano sostanze grasse derivanti dal petrolio come i Mosh (idrocarburi saturi degli oli minerali). Pur non essendo vietati nei balsami per le labbra, andrebbero evitati. Possono infatti accumularsi nel corpo.

Secondo un test della trasmissione Kassensturz su 15 prodotti, Labbra Classic di Neutrogena e il balsamo Stick di Carmex contengono Mosh fluidi problematici. Ci sono però altri prodotti che contengono solo grassi vegetali.

Balsami giudicati non problematici:
- Avène Cold Cream Cicaplast (prezzo per 5 grammi: fr. 13.50, farmacia Sunstore)
- Louis Widmer Remederm (fr. 4.50. Manor)
- Le Petit Marseillais Réparation (fr. 5.05, Manor)
- La Roche Posay Cicaplast (fr. 7.65, farmacia).

tv, ms



Protette dal sole

Anche la rivista tedesca Öko-Test ha fatto analizzare 18 stick per labbra con protezione Uv. Gli esperti hanno verificato la presenza di profumi allergenici e oli minerali, nonché di filtri Uv problematici e derivati Peg, che rendono la pelle più permeabile alle sostanze estranee e tossiche.

Giudizio globale molto buono:
- Eco Cosmetics Lsf 30 (fr. 5.75, ecco-verde.ch)
- Annemarie Börlind Lsf 20 (fr. 7.80, coopvitality.ch).





Impressum Design by VirtusWeb