HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 2/2019 aprile

Nome: Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 20 dei mesi pari


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Spendere Meglio su iPhone

Torna indietro
2/2019 aprile | pagina 6

Corso a due fasi: Tcs Ticino più caro di Lucerna
Dopo tre anni di guida si rischia di restare senza patente se non si frequenta il “corso a due fasi” per giovani conducenti. In Ticino due organizzazioni si spartiscono il mercato. I prezzi sono quasi identici. Per risparmiare bisogna rivolgersi al Tcs di Lucerna.

Fino a fr. 720.- per svolgere i corsi in due fasi per neoconducenti. È quanto costa la formazione complementare di 16 ore, ripartite su due giorni, obbligatoria per ricevere la patente definitiva. Chi l’ha ottenuta in prova deve completarli entro tre anni. Altrimenti dovrà rifare gli esami di guida.

Gli organizzatori del corso a due fasi in Ticino sono Touring club svizzero (Tcs) e corsi2fasi.ch (Safe driving in collaborazione con l’Accademia pedagogica della circolazione, Apc).

Al Tcs una giornata costa fr. 340.- (soci fr. 280.-). Sabato e domenica si pagano 20 franchi in più.
Presso corsi2fasi.ch si pagano invece fr. 360.- al giorno (vedi tabella).

Secondo Marco Gazzola, responsabile corsi Tcs: «Dall’introduzione della formazione a due fasi a livello federale, nel 2005, l’ex consigliere federale Moritz Leuenberger aveva imposto un valore di 8 lezioni di scuola guida come prezzo base da seguire. Gli organizzatori possono comunque offrire sconti agli associati. Il prezzo può cambiare in ogni cantone».

A Zurigo la formazione a due fasi costa da fr. 630.- a fr. 810.- Lucerna è il cantone meno caro della Svizzera. Da lunedì a venerdì si può svolgere il corso a due fasi presso il Tcs per fr. 530.- (soci fr. 430.-). Sabato e domenica però si pagano fr. 770.- (soci fr. 670.-).

Per chi possiede la patente in prova con scadenza dal 2020, ci sarà un risparmio perché dovrà effettuare solamente un giorno di corso. Questo è dovuto alla modifica dell’Ordinanza sull’ammissione alla circolazione in vigore dal 2020.

Per Marco Gazzola togliere un giorno è stato «il male minore», poiché «prima della modifica dell’ordinanza era stata messa in dubbio tutta la formazione a due fasi. Tcs ha accettato che almeno un giorno di corso si svolgesse anche in futuro per il bene della sicurezza stradale».

Con la modifica, Tcs Ticino perderà oltre 600 mila franchi. Soldi che resteranno in tasca agli automobilisti.

Emil Ferrari

Impressum Design by VirtusWeb