HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 6/2011 novembre

Nome: L'Inchiesta
Nato il: 17 novembre 1999
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
L'inchiesta su iPad e iPhone

Torna indietro
6/2011 novembre | pagina 32

Sdoganamento delle merci
Quanta merce si può importare senza pagare un dazio

Per uso privato, possono essere importati senza dazio apparecchi elettronici, abiti, alcuni alimenti, servizi eccetera, per un valore complessivo di fr. 300.- a persona.


L’importazione in franchigia di dazio di alimentari è limitata?

In parte. La quantità di merce che è permesso importare senza dazio è di: 0,5 kg di carne cruda di manzo, agnello e maiale; 3,5 kg di carne di pollame, insaccati, carne secca; 20 kg per tipo di verdura e frutta; complessivamente 1 kg di burro e panna, 5 kg di latte e formaggio, 4 kg di olio e grasso. Il valore complessivo è di fr. 300.- a persona.

Anche i bambini hanno diritto alle quantità esenti da dazio nel settore degli alimentari. Per tabacchi e alcolici vale però un limite d’età di 17 anni.


Tre persone insieme possono importare senza dazio un televisore del valore di fr. 780.-è

No. Il valore monetario di una singola merce non può essere suddiviso tra diverse persone.


Si devono sdoganare solo le merci che superano fr. 300.-è

No, bisogna sdoganare il valore totale delle merci.


Il limite di fr. 300.- vale in caso di acquisti per corrispondenza?

No, vale solo per il traffico turistico. La merce spedita dall’estero è assoggettata all’Iva e deve sempre essere sdoganata.

Dazio e Iva sono imposti se l’Iva ammonta a più di fr. 5.-. L’Iva è dell’8%, rispettivamente del 2,5% per i libri. L’importazione esente da dazio corrisponde a un valore della merce di fr. 62.-, rispettivamente di fr. 200.- per i libri.


In caso di sospetta contraffazione, le merci possono essere requisite e distrutte in dogana?

La dogana può requisirle, ma la contraffazione deve essere dimostrata dal produttore dell’articolo di marca. Se lui rinuncia a farlo, la dogana deve restituire la merce al proprietario.


Cosa bisogna fare per farsi rimborsare l’Iva?

Il venditore all’estero emette una fattura (facoltativa) per l’oggetto acquistato. Restituirè l’Iva dopo che la fattura sarà vidimata dalla dogana estera.


Si possono fare diversi acquisti in franchigia di dazio

No, solo una volta al giorno.


Va sdoganata una riparazione all’auto fatta all’estero

SÌ, se è costata più di fr. 300.-.


Bisogna sdoganare i regali ricevuti per posta dall’estero

Fino a un valore di fr. 100.-, i regali sono esenti da dazio. Anche l’assoggettamento all’Iva inizia da un valore di fr. 100.-. Eccezioni: tabacchi e bevande alcoliche.

Rubrica: Botta & Risposta

Impressum Design by VirtusWeb