HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 6/2011 dicembre

Nome: Spendere Meglio
Nato il:
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 20 dei mesi pari


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Spendere Meglio su iPhone

Torna indietro
6/2011 dicembre | pagina 0

Un fresco economico
I nuovi frigoriferi consumano meno energia. I migliori tra i più piccoli costano sui 1’000 franchi, mentre quelli più grandi sui 2’000.

Indipendentemente dal fatto che in estate la temperatura sia di 30 gradi e in inverno di 18, in un frigorifero la temperatura dovrebbe essere sempre la stessa. Per mantenerla, però, i diversi apparecchi consumano più o meno energia.

L’età dell’apparecchio gioca un ruolo essenziale: un frigorifero nuovo permette di risparmiare, rispetto a uno di 15 anni, fino al 50% dei costi elettrici. Tenete comunque presente che l’effettivo consumo energetico è in genere maggiore di quello indicato dai produttori. Infatti, ogni volta che si apre il portello, nel frigo penetra aria calda, che deve essere nuovamente raffreddata. E questo consuma energia.

La fondazione tedesca Stiftung Warentest ha esaminato 19 frigoriferi verticali, considerandone criteri quali capacità di refrigerazione e di surgelamento, consumo elettrico e facilità d’uso.
Tra gli apparecchi che hanno ottenuto un giudizio globale buono, i seguenti sono venduti anche in Svizzera (prezzi dei produttori):

Frigoriferi piccoli con altezza fino a 85 centimetri:

- Aeg Atc 1521 (senza comparto surgelati, fr. 1’130.-)
- Bauknecht Kva 175 Optima Plus (con comparto surgelati, fr. 1’190.-).

Frigoriferi grandi, alti più di 85 centimetri:

- Liebherr Kp 3620 (senza comparto surgelati, fr. 2’050.-)
- Siemens Ks38Rx31 (senza comparto surgelati, fr. 2’345.-).

Risultato particolarmente interessante del confronto tra i gruppi: i frigoriferi grandi senza comparto per surgelati non consumano necessariamente più energia (da 98 a 121 kilowattora all’anno) di quelli più piccoli senza comparto per surgelati (consumo annuo da 90 a 128 kilowattora).

Impressum Design by VirtusWeb