HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 6/2019 dicembre

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il: 22 gennaio 2002
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Scelgo io su iPad e iPhone
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.

6/2019 dicembre

Fatture sbagliate, miliardi in fumo
Spesso i pazienti non ricevono i conteggi del medico. Gli errori non corretti si traducono in costi che gravano sul sistema sanitario Molti medici e ospedali non spediscono le fatture ai pazienti. La mancata correzione degli errori manda in fumo tre miliardi di franchi all'anno. Dopo un'ope...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Cervello sotto attacco
Alcuni farmaci hanno un influsso negativo sulle funzioni cerebrali e aumentano il rischio di demenza Gli antipsicotici, i farmaci contro la vescica irritabile e il Parkinson sono pericolosi per il cervello: possono causare la demenza. Lo dimostra uno studio. Sedentarietà, fumo ed elevato consu...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Trucco velenoso e deludente
Bocciati 7 lucidalabbra su 12: contengono ingredienti nocivi e non soddisfano nel test pratico Soltanto il gloss di Mac è un buon prodotto. Gli altri hanno una pessima tenuta o sono dannosi per la salute. I lucidalabbra dovrebbero dare colore e brillantezza. Dopo circa due ore, però, il loro e...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Non fidiamoci troppo del dr. Google
I pazienti digitali trovano di tutto sul web, anche un'infinità di notizie false che possono mettere a rischio la loro salute Internet è una fonte inesauribile di informazioni di cui non potrei più fare a meno. Soprattutto sul lavoro: mi aiuta a trovare risposte in un batter d'occhio. Anche quan...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Cistifellea, molti interventi sono inutili
I medici operano di frequente i calcoli biliari. Ma a volte basta aspettare e far cambiare dieta I calcoli biliari vanno operati solo in casi rari, perché spesso non creano disturbi. Eppure gli interventi alla cistifellea sono aumentati molto negli ultimi anni. I calcoli biliari si formano dal...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Altro cereale, altri dubbi
I cracker Blévita di Migros contengono farina di Tritordeum, un nuovo cereale che sarebbe particolarmente sano. Non tutti concordano. Il Tritordeum è un cereale ottenuto incrociando grano duro e orzo selvatico. Stando al produttore di farina vodese Gmsa, sarebbe più digeribile del grano, perché i...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Integratori, piccoli a rischio
Con una gommosa Vibovit un bambino assume il 130% della dose giornaliera di selenio consigliata Non abusate di caramelle e sciroppi con vitamine e sali minerali: possono nuocere alla salute dei bambini. Le aziende produttrici di multivitaminici promettono di sostenere lo sviluppo fisico e men...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Largo alle verdure per non ingrassare
Chi svolge una vita sedentaria dovrebbe mettere nel piatto meno proteine e carboidrati Per non aumentare troppo di peso, bisognerebbe abbondare con verdure o insalate, che sono sane e poco caloriche, e mettere un freno a carne e pasta. Spätzli, patate al forno, spezzatino, ravioli: le pietanze...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Pillole letali
I farmaci antidepressivi possono portare addirittura al suicidio. A volte è sufficiente una sola dose Una psichiatra di Zurigo prescrive un antidepressivo a un giovane, che dopo poche ore si uccide. L'assunzione di questo tipo di farmaci raddoppia il rischio di suicidio. Nel 2017, il ventinov...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Se lo sport si fa nel parco
In vari parchi e campi sportivi svizzeri si può fare ginnastica all'aria aperta. Un test dimostra però che gli attrezzi vanno usati con molta prudenza. Le attrezzature Urbafit sono simili a quelle delle palestre, ma sono installate all'aperto, nei parchi o sui campi sportivi. Dovrebbero servire a...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Monopattini, sì e no
I monopattini elettrici vanno usati con molta prudenza, perché possono essere pericolosi. Ecco chi li difende e chi no. Contro. Monika Litscher, direttrice dell'associazione Mobilità pedonale Svizzera. Gli incidenti con i monopattini si moltiplicano. Questi mezzi sono pericolosi anche a causa ...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Vero o falso?
Prima dello sport bisogna bere molto ✘ Falso. Il corpo può assorbire circa mezzo litro d'acqua in un'ora. Se prima di fare sport si beve troppo, si rischiano nausea e mal di pancia. La carne grassa peggiora i reumatismi ✓ Vero. I latticini e la carne ricchi di grassi conteng...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
L'insetticida è qui
Il clorpirifos danneggia il patrimonio genetico dei bambini. Eppure è ancora in vendita In Svizzera sono stati vietati dodici prodotti che contengono il pesticida clorpirifos. Ma alcuni rimarranno in commercio fino al 2021. L'insetticida clorpirifos è pericoloso per la salute e non adempie ai ...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Scendi in pista preparato
Per evitare infortuni sugli sci, serve potenziare gambe e tronco La ginnastica presciistica è importante per preservare soprattutto ginocchia e spalle da spiacevoli infortuni. Ecco qualche esercizio da fare comodamente tra le mura domestiche. Ogni inverno s'infortunano sulle piste da sci circa...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Senior, la palestra è in casa!
Muscoli ed equilibrio vanno allenati per vivere meglio e in forma. E lo si può fare senza andare in palestra Chi ha una buona forma fisica rimane sano e indipendente più a lungo. Bastano pochi esercizi per potenziare la muscolatura. Per mantenersi in forma, sempre più anziani si iscrivono in p...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Oliva, l'amaro che fa bene
Il frutto simbolo dell'aperitivo è ricco di grassi benefici e può essere aggiunto anche su pasta e riso Le olive contengono sostanze sane come la vitamina E e i polifenoli. Ecco alcune ricette veloci per esaltare le loro qualità. Le olive sono un alleato in cucina. Con il loro retrogusto sala...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Germogli senza dolori
Test: nessun prodotto era contaminato da agenti patogeni I produttori svizzeri hanno migliorato la qualità dei germogli: non sono stati trovati batteri come le listerie, che possono causare problemi gastrointestinali. Le piante si sviluppano a circa 25 gradi in un ambiente umido, ideale anche...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Allergie sotto la doccia
Tre prodotti per pelli sensibili su dieci contengono sostanze problematiche Alcuni docciaschiuma sono pubblicizzati come delicati e ipoallergenici, ma in realtà non lo sono affatto. Lo dimostra un test. Ipoallergenico e ultra sensitive: così i produttori definiscono i gel doccia per le persone...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Poche pappe sono prive di sostanze tossiche
Soltanto cinque omogeneizzati alla frutta su 20 non contengono ingredienti pericolosi. La rivista Öko-Test ha fatto analizzare 20 omogeneizzati alla frutta per bebè. Risultato: cinque contengono molta frutta e sono privi di pesticidi e germi. Giudizio globale molto buono: - Alnatura pe...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Olio di senape, via la bronchite
I rimedi dolci come Angocin hanno un'efficacia simile a quella degli antibiotici Le infezioni batteriche delle vie respiratorie, soprattutto nella fase iniziale, possono essere curate con l'olio di senape ricavato dal nasturzio e dal rafano. Dietro una forte bronchite ci sono virus e spesso a...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Epatite, farmaci rischiosi per il fegato
I virus dell'epatite danneggiano il fegato. I farmaci che dovrebbero contrastarli, quali Zepatier, Maviret e Vosevi, possono peggiorare la situazione. Tutti contengono più principi attivi. I pazienti con un fegato molto compromesso non dovrebbero più assumerli. Fonte: Arznei-Telegramm ...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Devo saldare la fattura?
«Sono stata in cura dal medico, ma non ne ho tratto alcun giovamento. Devo pagare lo stesso la fattura?». Sì. Lei ha assegnato un mandato al suo medico e lui è tenuto a fornire una prestazione accurata, conformemente alla sua formazione e allo stato attuale della scienza. Il successo della c...
Continua [Scelgo io, 6/2019]
Chi protegge la mia salute?
«Le condizioni igieniche sul mio posto di lavoro sono pessime. L'azienda non lo vuole ammettere. C'è un ente al quale mi posso rivolgere?». Sì, l'ispettorato cantonale del lavoro1. Tra i suoi compiti c'è anche la protezione della salute fisica e psichica sul posto di lavoro. Può essere interpe...
Continua [Scelgo io, 6/2019]

Impressum Design by VirtusWeb