HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 1/2021 febbraio

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il:
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.


1/2021 febbraio

Zenzero peruviano al top
Le radici sudamericane sono ricche di gingerolo, una sostanza benefica. Trovati veleni in tre campioni provenienti dalla Cina La quantità di gingerolo nello zenzero fresco è molto variabile ed è molto più bassa in quello essiccato. Alcune radici erano contaminate da pesticidi. Chi ama lo zenze...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
L'infarto è anche donna
Attenzione: i sintomi sono spesso meno chiari che negli uomini Fiato corto, nausea, mal di stomaco sono alcuni sintomi di infarto cardiaco nelle donne. Che spesso, però, li sottovalutano. In molti casi, nelle donne le avvisaglie di un infarto cardiaco non sono così chiare come negli uomini. Po...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Delicati sulle gengive
Quasi tutti gli spazzolini elettrici hanno setole ben arrotondate Gli spazzolini ai primi quattro posti della classifica hanno setole che proteggono meglio di altri le gengive. Tra questi, anche i meno costosi. Gli spazzolini elettrici eliminano la placca con setole oscillanti, rotanti o vibra...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Lo smog uccide davvero
Lo scorso dicembre un tribunale britannico ha emesso una sentenza storica: Ella, una bambina di nove anni, è morta ufficialmente a causa dello smog. Una decisione che suona come un monito ai governi, affinché rendano più incisiva la lotta contro l’inquinamento Ella Kissi-Debrah aveva solo nove a...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Cannucce, carta nociva
Le cannucce in carta possono contenere sostanze pericolose. Lo dimostrano alcune analisi. Cavalcando l'onda green, sempre più negozi vendono cannucce di carta che però possono contenere sostanze nocive. Lo ha scoperto il laboratorio cantonale di San Gallo. Nell'autunno 2020, gli esperti hanno ...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Il magnesio non tira su
I vari preparati non sono antidepressivi. Meglio curare la dieta La depressione non si previene né si cura con i preparati di magnesio. Può invece essere d'aiuto l'alimentazione mediterranea. Secondo Protina, il produttore tedesco di Magnesium Diasporal, i preparati di magnesio avrebbero un ef...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Colchicina anti-infarto
La colchicina aiuta i pazienti con problemi cardiaci cronici. La sostanza estratta dal colchico autunnale, detto anche falso zafferano, riduce il rischio di infarto e morte cardiaca improvvisa. I medici devono però procurarsi il farmaco in Germania. Fonte: New England Journal of Medicine ...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Nuota e scia con braccia forti
Allenare la forza migliora le prestazioni I muscoli di spalle e braccia vanno potenziati per migliorare le prestazioni quando si nuota o si pratica lo sci di fondo. Un corretto allenamento protegge anche i tendini. Tra gli sport più apprezzati nel periodo invernale ci sono il nuoto e lo sci d...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Intossicati col paracetamolo
Ogni anno si verificano molte intossicazioni da paracetamolo. Secondo alcuni esperti, la causa è da ricondursi alle compresse più forti. In Svizzera, nel 2018 si sono intossicate con il paracetamolo quasi 1'200 persone. Vale a dire il doppio rispetto al 2003, come riportano alcuni scienziati svizz...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Vero o falso?
Schiarirsi la voce fa male ✓ Vero. Schiarendo la voce, si pressa l'aria attraverso le corde vocali. Queste sono molto sollecitate e la voce diventa ancora più roca. Meglio bere a sufficienza o succhiare una caramella. Il reggiseno troppo stretto fa danni ✘ Falso. Un reggisen...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Covid, il vaccino non convince tutti
Per alcuni esperti, gli antidoti sono arrivati sul mercato troppo in fretta. Difficile dire se sono davvero efficaci e ben tollerati L'omologazione dei nuovi vaccini è arrivata a un anno dalla scoperta del Sars-Cov-2. I produttori non avrebbero chiarito a sufficienza rischi e utilità. L'Uffici...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Una boccata di veleni
I pesticidi usati in agricoltura resistono nell'aria per anni. In Vallese si respira ancora il Ddt, un insetticida vietato dal 1972 Greenpeace ha esaminato l'aria in tre cantoni, trovando 25 pesticidi. A rischio la salute di agricoltori e cittadini. Le analisi delle urine o dei capelli evidenz...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Troppi farmaci nelle stalle
Gli antibiotici vanno usati con parsimonia per evitare la resistenza dei batteri. Eppure molti allevatori esagerano ancora Le stalle sono una delle cause principali dei batteri resistenti agli antibiotici. I germi possono così passare dagli animali all'uomo. Ogni anno, nel mondo, muoiono circa...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
L'aceto balsamico non è sempre sano
Ben 7 prodotti su 14 contenevano fitofarmaci, quello di Globus addirittura nove diversi. Nessuno era adulterato Tra gli aceti balsamici di Modena con residui di pesticidi ci sono i più costosi. Promossi vari prodotti economici. In un test di quattro anni fa, in molti aceti balsamici di Modena...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Sciroppi rischiosi
Diverse farmacie preparano soluzioni contro la tosse che però contengono ingredienti problematici. Lo dimostra un confronto Nessun sciroppo prodotto dalle farmacie è consigliato. In alcuni ci sono la codeina e l'efredrina, sostanze che possono dare problemi. Gli sciroppi per la tosse prodotti...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Burger vegani insapori
Per i produttori, i burger vegetali non hanno nulla da invidiare a quelli classici di carne. Una degustazione alla cieca dice ben altro. Per i clienti vegani o vegetariani, i grandi distributori vendono prodotti pronti da grigliare o scaldare in padella. Tra questi, anche i burger vegani, che per...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Melanoma, i farmaci non fanno miracoli
Le nuove terapie contro il tumore della pelle promettono molto, ma in realtà danno pochi risultati Negli ultimi anni sono stati omologati vari farmaci contro il melanoma cutaneo. La maggior parte allunga di poco la vita dei pazienti ed evita solo in parte le ricadute. Il melanoma cutaneo è un ...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Molti spicchi da evitare
Su 20 frutti analizzati, soltanto un mandarino di Lidl non era conta minato da pesticidi I pesticidi riescono a penetrare nella polpa di clementine e mandarini. Lo dimostra un test. La rivista Saldo ha fatto analizzare la polpa di 8 mandarini e 12 clementine. Solo quella di un mandarino di Lid...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Con gli agrumi c'è più gusto
Oltre a far bene alla salute, arance, limoni e pompelmi sono ottimi per insaporire molti piatti, anche piccanti Gli agrumi si sposano bene con patate dolci e pesce, ma anche con aglio e zenzero. E sono pure un toccasana. La cuoca e pasticciera Marianne Frener ama gli agrumi, che usa spesso an...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Prostata ingrossata: i pomodori aiutano?
«Ho problemi a causa della prostata ingrossata. Un conoscente mi ha consigliato un preparato di pomodori. È davvero utile?» Sì, è possibile. I pomodori contengono il licopene, una sostanza che potrebbe aiutare nel caso di ingrossamenti benigni della prostata. Non è però necessario assumere p...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Flexor è indicato contro l'artrosi?
«Soffro di artrosi al ginocchio. La farmacista mi ha dato le capsule Flexor, dicendomi che posso prenderle in modo continuativo. Seguo il suo consiglio?» No. Flexor contiene diversi minerali e vitamine. Questi preparati dovrebbero essere assunti solo per un certo periodo, non a lungo. Bisognerebb...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Serve subito il certificato?
«Mia figlia è malata. Non l'ho portata al nido e non posso quindi andare a lavorare. Il mio capo pretende un certificato medico: devo andare dal dottore con mia figlia già il primo giorno di malattia?» Sì. Un dipendente che deve prendersi cura di un figlio malato ha diritto a non presentarsi al lav...
Continua [Scelgo io, 1/2021]
Malata: perdo le indennità?
«Sono in disoccupazione e al momento malata, dunque inabile al lavoro. Perdo il diritto alle indennità?». No. In effetti, i disoccupati in malattia non sono collocabili, ma hanno comunque diritto all'indennità di disoccupazione intera. Per ogni caso di malattia, però, per un massimo di 30 giorni ...
Continua [Scelgo io, 1/2021]

Impressum Design by VirtusWeb