HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 3/2022 maggio

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.


3/2022 maggio

Salse verdi avvelenate
Il pesto al basilico di produzione industriale è molto contaminato. Su 14 prodotti solo tre sono risultati molto buoni Il pesto genovese contiene basilico, pinoli, parmigiano reggiano, pecorino, olio d'oliva, aglio e sale grosso. Ma i produttori aggiungono anche patate, bambù, mais, latticello, z...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Disabili snobbati
I mezzi pubblici hanno avuto 20 anni per adeguarsi ai viaggiatori in sedia a rotelle. Non tutti hanno rispettato la legge Treni e stazioni, autobus e fermate. Entro fine 2023 dovranno essere accessibili alle persone con disabilità. Lo prevede la legge sull'eliminazione di svantaggi nei confron...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Meno imposte con il riscatto
Il versamento volontario in una cassa pensioni rende di più rispetto ai conti bancari Sugli averi obbligatori degli assicurati, le casse pensioni devono corrispondere un interesse di almeno l'1% (definito dal Consiglio federale). Se gli investimenti rendono bene, molte casse pensioni pagano i...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Mamme ingannate
Secondo la legge, il parto in ospedale è gratis. Ma alcune casse malati non la rispettano fatturando illegalmente la franchigia e la partecipazione ai costi Sei ore dopo il parto, Anita è tornata a casa con il suo bebè. La cassa malati Assura ha coperto per intero la fattura ospedaliera della m...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Auto ibride poco ecologiche
Diversi cantoni premiano l'acquisto di un'auto plugin ibrida con sconti sulla tassa di circolazione. In realtà questi veicoli non sono molto ecologici. Dotate di un motore a combustione e uno elettrico con una piccola autonomia, sono considerate un'alternativa pulita ai veicoli a benzina o diesel...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Farmaci pericolosi
Per proteggere gli interessi dei produttori, le autorità nascondono i risultati degli studi sui pazienti. Risultato: migliaia di morti a causa di errori della medicina Per la maggior parte dei medicinali e dei vaccini, i produttori e le autorità tengono sotto chiave i dati grezzi degli studi nece...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Cumulus, gli sms costano
Con gran parte delle carte di credito, le notifiche delle transazioni sono gratuite. Con Cumulus-Mastercard no. Cembra money bank, l'emittente della carta di credito Cumulus-Mastercard, offre la possibilità di ricevere un sms dopo ogni operazione effettuata con la carta. Attenzione: il servi...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Truffe sentimentali, anime sole a rischio
Gli incontri online sono ormai una realtà per molti. Nulla di male, ma non mancano le insidie per i navigatori sprovveduti, giovani o meno che siano. Pericolosi maniaci a parte, capita che dietro a un nickname si nascondano finanche organizzazioni di malfattori che prendono di mira a scopo di lucro ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Recensioni ingannevoli
Secondo uno studio europeo su 223 siti web, il 55% viola la direttiva sulle pratiche commerciali sleali. Ma per «motivi di riservatezza», le autorità non fanno nomi Spesso ci si affida alle recensioni prima di fare un acquisto o prenotare un albergo. Stando a un'indagine europea, il 71% degli in...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Scappa in Ticino coi figli Dovrà riportarli in Italia
Dopo la separazione dal padre, si è trasferita in Ticino portando con sé i due figli minorenni. Ora il Tribunale federale ha dato ragione al padre. I bambini torneranno in Italia. Nell'agosto 2020 una docente si trasferisce dall'Italia al Ticino con i due figli di tre e sette anni. Lavora nella s...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Lo smog compromette le funzioni cerebrali
Le polveri fini non danneggiano solo i polmoni, ma anche il cervello. Lo dimostra un nuovo studio pubblicato sulla rivista Environmental Research. I ricercatori dell'Università di Rostock (Germania) e di Groningen (Olanda) hanno analizzato per nove anni la funzione polmonare e le prestazioni cog...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Integratori, trappole sul web
Ben 29 dimagranti su 30 presentano irregolarità: alcuni contengono sostanze vietate, altri sono ingannevoli Acquistare su internet gli integratori dimagranti può essere rischioso: ci si può imbattere in prodotti che contengono sostanze nocive per la salute o che non rispettano le regole sull'eti...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Non cucinate con i popit velenosi
Usare i popit come stampino per cucina è nocivo alla salute. I giocattoli di gomma contengono sostanze tossiche. I popit sono giocattoli colorati costituiti da rigonfiamenti circolari che possono essere capovolti con le dita. Su internet circolano istruzioni su come utilizzarli in cucina. Per ese...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Toast nel mangime per animali
I supermercati dicono di combattere lo spreco alimentare. Nel contempo buttano tonnellate di pane «Vuoi più toast e meno food waste?» Nella sua pubblicità, Migros promette che per due tipi di pane per toast scuro aggiungerà alla confezione anche la fetta iniziale e finale. L'esperimento durerà...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Snobbato il farmaco meno caro
Alle casse malati è proibito rimborsare Avastin per curare gli occhi. Ma così l'assicurato spreca 230 milioni Avastin è un farmaco a buon mercato che i medici usano sia per curare il cancro sia per curare gli occhi. Se lo si usa per curare il cancro, la cassa malati è obbligata a rimborsarlo....
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Tonno colorato con nitriti tossici
Per simulare la freschezza, il tonno può essere colorato di rosso con sostanze cancerogene. Lo dimostra uno studio del Laboratorio cantonale di Basilea Città. La polpa del tonno fresco è rossa. Durante la conservazione, tuttavia, diventa marrone, cosa che scoraggia l'acquisto. I supermercati ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Shampoo illegali
La legge li vieta per il contenuto di Lilial e zinco piritione. Eppure sono ancora in vendita Fino a poco tempo fa, lo zinco piritione era usato negli shampoo come agente conservante e antiforfora. Lo ha dimostrato l'anno scorso uno studio di "Öko-Test". Il laboratorio ha rilevato la sostanza in ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Possono farti male ma nessuno te lo dice
Alcuni prodotti pericolosi non vengono segnalati. L'Ufficio del consumo protegge gli interessi dell'industria L'app ufficiale Recallswiss dovrebbe avvisare i consumatori dei richiami dei prodotti pericolosi. Ma le sue informazioni sono molto lacunose. La rivista K-Tipp ha esaminato 675 ri...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Prodotti pericolosi
Sono numerosi i prodotti pericolosi ritirati dal mercato. Di regola, i fabbricanti li richiamano spontaneamente per evitare conseguenze spiacevoli. Ecco alcuni esempi. - Biciclette. Sulle biciclette Yt-Industries con ruote da 27,5 e 29 pollici, ammortizzatori difettosi possono causare cadute. I m...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Micotossine e pesticidi in 15 farine su 18
Bianche, bigie, integrali e di spelta. Quasi tutte contengono tracce di muffe e veleni I fusarium sono funghi ifali, muffe spesso rilevate sui cereali. Sui resti delle piante nei campi sopravvivono anche durante l'inverno per poi continuare allegramente a crescere in primavera, sempre che prima...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Un buon coltello da 17 franchi
Un buon coltello da cucina dovrebbe tagliare bene carne e verdura, avere un manico bilanciato e una lama che si può affilare. K-Tipp ha confrontato nove coltelli da cucina tra 8 e 140 franchi. Tre cuochi hanno valutato il bilanciamento del manico e della lama, come pure la qualità di taglio c...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Glifosato nella pasta
In più della metà dei campioni il laboratorio ha trovato residui di pesticidi cancerogeni La pasta italiana tradizionale è fatta con due soli ingredienti: farina di grano duro e acqua. Nella pasta svizzera a volte si aggiungono le uova. La rivista per i consumatori Saldo ha fatto esaminare i...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Le migliori stazioni casalinghe
Tutte le Wallbox sottoposte al test caricano le batterie di auto elettriche in modo affidabile, ma con due dei dodici prodotti si rischia di prendere la scossa. Ricariche sbagliate, grandi differenze di prezzo e tariffe incomprensibili: per molti conducenti di automobili elettriche le stazioni di...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Cambia e risparmia
I fondi strategici possono essere sostituiti con i meno cari Etf e fondi indicizzati. Ecco un esempio Ai clienti con piccoli capitali le banche propongono spesso i fondi strategici, che investono in diverse classi come azioni, obbligazioni e immobili. In Svizzera, a fine gennaio 2022 erano in...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Banche, addio privacy
Se accettano le nuove condizioni generali, i clienti rinunciano alla tutela dei dati personali Di recente, Credit Suisse (Cs) e la Banca cantonale di Zurigo (Zkb) hanno trasmesso ai clienti le nuove condizioni generali valide da aprile 2022. Nelle clausole scritte in piccolo, il cliente autor...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Tartarugopoli buongiorno?
Per un supporto telefonico dalla propria banca bisogna armarsi di pazienza, soprattutto se si è clienti Raiffeisen o Ubs Quanto tempo bisogna attendere in linea quando si telefona alla propria banca? Quattro giornalisti della rivista K-Geld hanno chiamato le banche in cinque orari e giorni div...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Gaming: investimenti ad alto rischio
La crescita esponenziale del mercato dei videogiochi invoglia anche gli investitori privati a puntare sul settore, ma il rendimento non è affatto garantito. Su computer, console giochi come Playstation, app o online, oggi giocano ai videogiochi 2,7 miliardi di persone, con tendenza al rialzo. ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Gestisci così il Secondo pilastro
Sei vicino alla pensione e hai perso il lavoro? L'Inchiesta ti spiega cosa fare con i tuoi averi Marco ha 59 anni ed è stato licenziato. Se non dovesse trovare un nuovo posto di lavoro, può fare affidamento sul capitale del Secondo pilastro? Per principio, si ha diritto a una rendita o a un p...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
È morto nostro padre: cosa dobbiamo fare?
Il funerale, la comunione ereditaria, l'esecutore testamentario: L'inchiesta risponde a dieci domande dei lettori I defunti devono essere sepolti in un cimitero? Solo nel caso di una inumazione. Dopo una cremazione, le ceneri possono anche essere portate a casa o sparse all'aperto. In caso di...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Serve l'ok di tutti per il divieto?
«Possiedo un appartamento in un condominio. I posteggi per gli ospiti sono continuamente occupati in modo abusivo, dunque vorrei chiedere al giudice di apporre un cartello di divieto di parcheggio. Devo prima ottenere l'autorizzazione dalla comunione dei comproprietari?» No. Quale comproprietario...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Il prestito
Su un prestito si devono pagare interessi? Tra privati, solo se è stato esplicitamente concordato. Altrimenti i prestiti privati sono senza interessi. Questi contratti devono essere stipulati per iscritto? No. Sono validi anche se stipulati oralmente. Si consiglia però di metterli per is...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Continuo a pagare, se porto via subito il cavallo?
«Ho messo in pensione il mio cavallo in una stalla di un contadino, firmando un contratto che può essere disdetto con preavviso di 30 giorni. Se sposto subito il cavallo in un'altra stalla, devo continuare a pagare per tutto il periodo di preavviso?» No. I contratti di pensione per i cavalli sono...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]
Predicano la solidarietà e licenziano senza motivo
Sos Ticino è «un'organizzazione umanitaria che si impegna nella promozione della giustizia sociale». Sul suo sito si legge che «offre assistenza e consulenza ai migranti e ai disoccupati», «lotta contro ogni forma di discriminazione ed esclusione sociale» e «opera seguendo i principi fondamentali di...
Continua [L'Inchiesta, 3/2022]

Impressum Design by VirtusWeb