HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 3/2020 maggio

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

3/2020 maggio

Non comprate casa ora!
I prezzi sul mercato immobiliare stanno per crollare in seguito alla crisi economica causata dal coronavirus Fiere, conferenze e vacanze annullate. Alberghi mezzi vuoti. Compagnie aeree a terra. Clienti chiusi in casa che comprano merce online e non spendono più nei negozi e nei ristoranti locali...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Cancro, quante terapie inutili!
Molti esami oncologici sono inutili e provocano pesanti effetti collaterali Con test preventivi, i medici cercano cancri alla prostata o del seno e trovano anche tumori che non avrebbero mai messo a rischio i pazienti. Un nuovo studio dimostra la frequenza di questi casi. Le donne sono invitat...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Ristorante chiuso: ho diritto al salario?
Orario ridotto, abbonamenti, ferie: L'Inchiesta risponde alle vostre domande sul coronavirus «La mia azienda è chiusa e il datore di lavoro mi ha ordinato di compensare in futuro le ore supplementari accumulate. Devo accettare?» Sì, perché il suo contratto di lavoro prevede che siano per princ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Indossiamo la mascherina! Fabbricarla è facile
Non esistono prove scientifiche sull’utilità della mascherina nella vita di tutti i giorni. Tuttavia, indossarla in pubblico è un atto di solidarietà Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, indossare la mascherina contro il coronavirus può darci un falso senso di sicurezza che ci spinge a...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Vivere meglio ai tempi del virus
Mai nessuno di noi avrebbe immaginato di vivere una cosa simile. Devo ammettere che il problema Coronavirus è stato sottovalutato da chi, come la sottoscritta, non nutre particolari simpatie nei confronti di Big Pharma. I ricoveri causati dalla rapida diffusione del virus e che richiedono cu...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Mascherine a prezzi stellari
Mascherine protettive e disinfettanti sono quasi introvabili. Alcuni negozi e farmacie ne approfittano e li fanno pagare a peso d'oro. Da Coop e Migros, un flaconcino da 50 millilitri di disinfettante Sterilium costa fr. 3.50. Nel negozio online atemschutzmasken.store di Gutenswil (Zurigo) ben fr...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Negozi, non pagate l'affitto!
Molte aziende devono chiudere per il Covid-19. Secondo alcuni esperti, la pigione non è dovuta perché i locali non sono utilizzabili Da anni Maria gestisce un negozio di abbigliamento. Su ordine del governo, l'ha dovuto chiudere. Molti altri fornitori di servizi sono colpiti dal divieto. Ristor...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Allergie in crescita
Colpita dai pollini una persona su cinque. Il caldo e lo smog peggiorano le cose La metà degli europei presenta una predisposizione a sviluppare un'allergia, scrive la European Academy of Allergy and Clinical Immunology, un'associazione di oltre 50 società nazionali che si occupano di allergie. ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Mercedes vi spia
Il nuovo servizio Me connect registra anche le abitudini del conducente. Chi si oppone rischia la sua disattivazione Nel novembre 2019, i proprietari delle auto Mercedes hanno ricevuto per e-mail le nuove condizioni d'uso per il servizio Me connect. Peccato che siano di difficile comprensione e c...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Prodotti pericolosi
Sono numerosi i prodotti pericolosi ritirati dal mercato. Di regola, i fabbricanti li richiamano spontaneamente per evitare conseguenze spiacevoli. Ecco alcuni esempi. - Stoviglie in bambù. Le autorità belghe segnalano il set di prime stoviglie per bambini Bamboo Elefant del marchio Nûby. Motivo:...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Sorvegliati 24 ore su 24
A casa, per strada e al supermercato: ogni nostro movimento è registrato da videocamere, app e carte di credito Lo scandalo delle schedature risale al 1989: per decenni, informatori delle polizie comunali, cantonali e federali avevano fatto spiare circa 900 mila persone e organizzazioni. Anc...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Plug-in bugiarde
Le ibride ricaricabili sono pubblicizzate come ecologiche, ma in realtà inquinano più di quanto ci vogliano far credere i produttori In febbraio è stato raggiunto un record di vendite di auto ibride con presa di corrente: 768, quattro volte più del 2019. Produttori e commercianti di automob...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Con l'e-car non vai lontano
L'autonomia effettiva delle auto elettriche di seconda mano è minore di quella dichiarata. Lo dimostra una prova su strada La batteria è la parte più costosa e importante di un'auto elettrica, perché determina quanti chilometri si possono effettuare con una ricarica. Ma la sua potenza, e quindi l...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Cocktail chimici nei capelli
Trovate sostanze nocive in un terzo dei campioni analizzati La rivista K-Tipp ha coinvolto i propri lettori per un test sui capelli: complessivamente sono stati raccolti 1'255 campioni. Le analisi permettono di verificare quante sostanze problematiche si sono accumulate nel corpo nei tre mesi pr...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Chiavi sostitutive, prezzi convenienti da Mister Minit
I concessionari vendono le chiavi sostitutive dell'auto a prezzi elevati. Mister Minit è più economico. Per aprire le auto nuove basta premere un tasto o semplicemente avvicinarsi. Ma questa comodità ha degli svantaggi: sostituire le chiavi dal concessionario costa un patrimonio. Ad esempio, per ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Pellicce più trasparenti
Vera o sintetica: molti commercianti non dicono chiaramente se l'indumento è di origine animale oppure no. Ma ora dovranno indicarlo sull'etichetta I venditori di pellicce devono dichiarare la provenienza e il tipo di allevamento dell'animale. Eppure in molti non lo fanno. Nel 2018 l'Ufficio fed...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Carta e cartucce meno care da Coop e Migros
Con le cartolerie chiuse per la pandemia, gli articoli per l'ufficio si possono acquistare da Coop o Migros. Costano meno che dai negozi online. Chi lavora da casa ha bisogno, per esempio, della carta per la stampante e delle cartucce d'inchiostro. Un test della rivista Saldo dimostra che, per pi...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Gomme gonfie in un lampo
Anche i migliori compressori portatili gonfiano velocemente pneumatici e piscinette In meno di un minuto e mezzo riescono a gonfiare lo pneumatico di un'automobile a 2,5 bar, in nemmeno 120 secondi due anelli della piscina dei bambini. Pur essendo piccoli e senza serbatoio, i compressori di Güde...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Nessun televisore è molto buono
I prezzi e le prestazioni delle tivù variano molto da un modello all'altro. Un buon apparecchio si trova già a meno di 600 franchi In collaborazione con un'associazione internazionale di varie organizzazioni per la protezione dei consumatori, la rivista Saldo ha svolto un test su otto televiso...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Crocchette tossiche
I cibi secchi per gatti sono pieni di diserbanti, insetticidi e conservanti. Solo un prodotto su 15 ne è completamente privo Il mangime secco per i gatti non è salutare come sembra. Un test della rivista K-Tipp su 15 prodotti ha rilevato la presenza di sostanze pericolose come il glifosato, il di...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Passate poco gustose e salutari
Ben 7 conserve di pomodoro su 12 sono solo sufficienti e una è stata addirittura bocciata. La migliore è anche la più cara I pomodori passati dovrebbero essere freschi e saporiti, ma non sempre è così. Lo dimostra un test su 12 prodotti: solo quattro sono molto buoni al palato. Tre passate econo...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Una maschera sul viso
Bocciata la metà dei fondotinta: alcuni non coprono bene, altri peggiorano l'incarnato Cinque collaboratrici di un laboratorio specializzato e un'estetista hanno applicato su se stesse dodici fondotinta, valutando l'aspetto della pelle, la capacità coprente e la praticità. Risultato: le diffe...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Veleni in giardino
Ogni anno finiscono su piante e prati 200 tonnellate di pesticidi. Ecco in quali prodotti ci sono sostanze nocive per l'uomo e ambiente In Svizzera, ogni anno si smerciano 2 mila tonnellate di pesticidi, di cui circa 200 finiscono nei giardini dei privati. Ma quali sono i prodotti tossici? La ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Invalidità bimbi, polizze inutili
Non serve stipulare una polizza privata in caso di invalidità di un bambino. Le famiglie ricevono già un aiuto dall'Ai. La compagnia assicurativa Zurich propone a Martino una polizza per la figlia di cinque anni. In caso di invalidità, versa un capitale di fr. 40 mila e, dai 16 a 20 anni d'età, u...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Posso dedurre i costi dell'imbianchino?
Con l'emergenza coronavirus, l'inoltro della presentazione della dichiarazione d'imposta è stato prorogato al 30 giugno. Ecco cosa si può detrarre Mio marito ed io lavoriamo entrambi e nostro figlio va al nido. I costi sono deducibili? Sì, in parte. Per la cura di bambini da parte di terzi, la...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
La casa? L'amministro io
Alcuni software permettono ai proprietari di gestire da sé gli immobili. Non sempre, però, sono di facile comprensione Nel 2018 poco meno della metà di tutti gli appartamenti in affitto in Svizzera erano ancora di proprietà privata. Molti proprietari assegnano un mandato d'amministrazione ad azie...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Sono costretto a pagare le spese di sollecito?
Ecco cosa fare in caso di pretese ingiustificate da parte del creditore Cos'è un sollecito di pagamento? È l'invito a pagare una fattura apparentemente scoperta e scaduta. Quando scade una fattura? Dipende. In genere, la scadenza delle fatture dovute allo Stato è definita per legge, quel...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Guadagnerò meno: alimenti ridotti?
«Sono divorziato e pago i contributi di mantenimento per mio figlio. Finora avevo un buon reddito, ma con il mio nuovo lavoro guadagnerò il 10% in meno. Posso chiedere una riduzione degli alimenti?» Sarà difficile che la ottenga. È vero che, se le condizioni finanziarie subiscono un cambiamento d...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Il vicinato
Come si scopre il proprietario del fondo confinante? Dall'Ufficio del registro fondiario(1). Ci si può difendere se gli alberi dei vicini disturbano? Sì. A livello cantonale esistono normative sulle distanze minime dal confine(2). Se un proprietario non le rispetta, il vicino può impor...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]
Sono rimasta nell'auto: la multa è valida lo stesso?
«Ieri mi sono fermata per pochi minuti su un divieto di parcheggio per aspettare mia figlia. Sono rimasta seduta nell'automobile, ma la poliziotta mi ha multata lo stesso. Devo accettarlo?» Sì. È permesso fermarsi su un divieto di parcheggio, ma soltanto per far salire o scendere qualcuno o per c...
Continua [L'Inchiesta, 3/2020]

Impressum Design by VirtusWeb