HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 2/2020 marzo

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.


2/2020 marzo

Stesso cane, razze diverse
Prima Zeus è un innocuo boxer, poi un dogo potenzialmente pericoloso, infine un American staffordshire terrier, proibito in tre cantoni Nel dicembre 2017 H.M. di Acquarossa vuole adottare Zeus, un cane di due anni e mezzo che si trova al rifugio di Riazzino. L'animale ha un passaporto svizzero s...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Il camice non fa il farmacista
L'Inchiesta ha visitato in incognito 37 farmacie della Svizzera italiana. In 13 casi chi ha servito non era identificabile dal cliente Le funzioni in farmacia sono svariate. Fra queste, l'assistente di farmacia che «può onorare la ricetta, preparare i medicamenti, scrivere i dosaggi e dare alcune...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Sistema contactless intoccabile, o quasi
Sulle carte di credito la funzione senza contatto non si può disattivare, sulle Maestro sì. Attenzione ai truffatori Grazie a un chip trasmettitore, la funzione contactless (senza contatto) permette di pagare appoggiando la carta di credito o la Maestro sul lettore pos. Questa funzione è indicata...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Niente nome alla Rsi per l'avvocato sotto accusa
In Ticino i giudici proibiscono con troppa facilità “a titolo provvisorio” la diffusione di informazioni di interesse pubblico Il 28 dicembre 2016 il Ministero pubblico ticinese emette un atto d’accusa per riciclaggio di denaro e favoreggiamento contro l’avvocato Andrea Valsangiacomo di Savosa, p...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Giù le mani dalle creme!
Ben 10 prodotti su 14 contengono sostanze problematiche come profumi allergenici e conservanti. Tre sono addirittura pessimi In inverno, l'aria fredda e secca e il lavaggio frequente mettono a dura prova la pelle delle mani. L'applicazione quotidiana di una crema specifica dovrebbe aiutare a mant...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Salmone zeppo di conservanti
Su 15 prodotti, solo quello bio di Migros è risultato privo di sostanze pericolose e ineccepibile dal punto di vista igienico Il salmone confezionato può contenere conservanti artificiali o non essere più fresco, e nell'imballaggio potrebbe essercene meno di quanto dichiarato. È quanto emerge dal...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Vw, in Svizzera solo le più care
Vw immette sul mercato una nuova auto elettrica, ma in Svizzera si può acquistare solo il modello più costoso. I produttori di automobili amano gli annunci altisonanti. Per Vw, con la nuova e-car Id.3 «inizia una nuova era dinamica nel mondo dell'elettromobilità». L'automobile compatta, dalle dim...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Un crematorio per Fido
L'incenerimento del corpo degli animali domestici è sempre più in voga anche nella Svizzera italiana Fedeli e silenziosi, gli animali domestici accompagnano per molti anni la vita di un uomo. Ma poi, un giorno, l'amico a quattro zampe smette di scodinzolare e ci lascia con un grande dolore. O...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Gita in pullman, il sovrapprezzo non era dovuto
Si siede sul pullman in seconda fila e le chiedono un supplemento di 30 franchi. Ma la cliente si rifiuta di pagarlo. Nel novembre 2019 Giuseppina Tarchini di Balerna prenota da Viaggi Mond di Lugano una gita per Montecarlo in programma il 24 gennaio. Il costo complessivo è di fr. 449.-. Il gi...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Abusi sessuali, lo psichiatra ricorre e chiede i danni
Alberto Franchi, lo psichiatra condannato per abusi sessuali sulle pazienti, si è appellato contro la sentenza di primo grado e ha chiesto un risarcimento di 50 mila franchi per la pubblicazione del suo nome su L'Inchiesta. Nell'ottobre 2019, il Tribunale penale cantonale condanna lo psichiatra A...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Dove la retta sale l'affitto scende
Nelle città dove la tassa universitaria è più alta gli alloggi costano meno. La più conveniente è Friburgo. A Lugano la palma della più cara Il semestre primaverile è alle porte e molti giovani stanno decidendo dove studiare. 5'414 studenti ticinesi sono iscritti in un ateneo svizzero. Il 14,7% d...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Pezzi di ricambio come oro
Le concessionarie sono costrette dagli importatori a usare gli originali, che costano sempre di più. E a farne le spese sono gli automobilisti Dal concessionario, un parafanghi nuovo per una Opel Astra di sei anni costa fr. 232.10. Nel 2014 il prezzo era più basso: fr. 178.-, il 30% in meno. Anc...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Automobili troppo inquinanti
In Svizzera le emissioni di CO2 dei veicoli nuovi sono le più alte d'Europa. I commercianti pubblicizzano perlopiù i modelli grandi In Svizzera, le emissioni medie di diossido di carbonio (CO2) delle auto nuove si avvicinano a 140 grammi al chilometro, quasi il doppio rispetto alla Norvegia e il ...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Stöckli recidiva
Dopo la multa ricevuta dalla Comco, tra l'azienda e i negozianti non ci dovrebbero essere più accordi. In realtà nulla è cambiato Nell'autunno 2019, l'azienda svizzera Stöckli ha dovuto pagare una multa di 140 mila franchi perché la Commissione della concorrenza (Comco) aveva constatato una viola...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Prodotti pericolosi
Sono numerosi i prodotti pericolosi ritirati dal mercato. Di regola, i fabbricanti li richiamano spontaneamente per evitare conseguenze spiacevoli. Ecco alcuni esempi. - Farmaci. Alcune confezioni di Methylphenidat-Mepha La 10 mg Depocaps possono contenere capsule vuote. Il farmaco è usato in cas...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Swisscom & Co., email indigeste
Nessuna compagnia di telecomunicazioni accetta contatti tramite posta elettronica. Sul sito di Upc non c'è neppure il formulario Le email sono un metodo veloce per mettersi in contatto con le aziende. Peccato che con le società di telecomunicazioni come Swisscom, Sunrise o Upc non è possibile us...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Voli, inquini, paghi
Swiss accolla ai passeggeri i costi per la compensazione di CO2. Easyjet invece no Sul proprio sito web, la compagnia aerea Easyjet rende noto il suo impegno per limitare i danni ambientali: «Per ogni singolo volo da noi effettuato, compenseremo le emissioni di anidride carbonica prodotte invest...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Maglioni di plastica
Patagonia risparmia sul cotone per motivi ecologici, ma poi utilizza fibre sintetiche che finiscono nell'ambiente Fino a poco tempo fa le magliette e i maglioncini firmati Patagonia erano quasi al 100% di cotone bio. Ora la percentuale è scesa a meno del 50%. Per l'azienda statunitense il motivo ...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Sul podio? Sborsa!
Localsearch: i professionisti che vogliono apparire nelle prime posizioni devono pagare Luisa (nome fittizio) è una psicologa del canton Vaud. Nel settembre 2019 riceve una lettera da Localsearch, un'azienda di Swisscom (vedi riquadro), che le propone l'iscrizione al portale psicoterapia-compar...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Affitti redditizi
Assicurazioni, casse pensioni e banche acquistano e ristrutturano sempre più appartamenti. E così le pigioni si impennano In Svizzera, sempre più appartamenti vengono disdetti a causa di ristrutturazioni. Nel 2019, a Zurigo, sono state inviate il doppio delle disdette di massa rispetto a dieci an...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Risparmiatori sbarbati
Anche i rasoi elettrici meno costosi danno buoni risultati. I due peggiori, di Miostar, saranno tolti dall'assortimento di Migros Il test della rivista K-Tipp sui rasoi elettrici ha due vincitori: Es-Lt4N di Panasonic e Series 9 di Braun. Entrambi hanno ottenuto un buon giudizio globale con una ...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Stampe di qualità a basso prezzo
Al primo posto, l'apparecchio multifunzione a getto d'inchiostro che costa più di 300 franchi. Con meno di 70 se ne acquista uno altrettanto buono Con le organizzazioni europee di protezione dei consumatori, la rivista Saldo ha messo alla prova dieci stampanti multifunzione a getto d'inchiostro. ...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Degustazione: Earl Grey deludente
Solo un tè ha convinto la giuria di esperti. Fanalino di coda quello biologico di Lidl L'Earl Grey è una miscela di tè nero, aromatizzato con l'olio amarognolo e fragrante del bergamotto. La trasmissione Kassensturz ha organizzato una degustazione alla cieca con cinque esperti, i quali hanno valu...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Un po' di oro nel portafoglio
Le azioni sono redditizie ma soggette a forti oscillazioni. Per attutirle, si può investire anche nel metallo giallo e nei fondi immobiliari Il mercato azionario svizzero è soggetto a grosse oscillazioni: si può guadagnare parecchio ma anche molto poco, come dimostra un confronto degli ultimi 50 ...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Ai rubinetti penso io
Chi gode di un diritto d'abitazione deve sostenere le spese della manutenzione ordinaria. L'Inchiesta spiega in quali casi Nel 2018, Tommaso Molteni (nome fittizio) dà alla figlia maggiore, come anticipo ereditario, la sua casa del valore commerciale di 650 mila franchi. La figlia riprende l'ipot...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Il mio campanello si è rotto: le spese sono a mio carico?
«Sono un condomino in una Proprietà per piani. Il campanello della porta del mio appartamento è difettoso e l'amministratore mi ha detto che devo assumermi i costi di riparazione. Ha ragione?» Sì, perché la funzione del campanello è strettamente collegata al suo appartamento, sebbene non si trovi...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Il contratto a termine può essere disdetto?
L'Inchiesta risponde a dieci domande sul rapporto di lavoro a tempo determinato Cos'è un contratto di lavoro a tempo determinato? È un contratto che ha un inizio e una fine e non ha una disdetta, perché la scadenza è nota sin dalla sua stipulazione. Termina quindi automaticamente. È possib...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Ppp: chi paga le finestre nuove?
«Vivo in una Proprietà per piani (Ppp). Le finestre di due appartamenti vanno sostituite. Secondo il regolamento, ogni proprietario è responsabile delle proprie, ma la comunione vuole finanziare il risanamento con il fondo di rinnovamento. Lo può fare?» No. Con i soldi del fondo possono essere ri...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
La denuncia penale
Chiunque può sporgere denuncia penale? Sì, anche i minorenni e le persone incapaci di discernimento. Con la denuncia si invita la polizia a indagare sull'accaduto. Cos'è una querela? Una querela può essere sporta solo dalla parte lesa. Determinati reati sono perseguibili se la vittima spo...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]
Nelle case di cura si deve versare il canone tivù?
«Mia madre vive in una casa di cura, che le fattura le tasse per la ricezione di radio e tivù. Nel contratto con l'istituto non c'è scritto nulla al riguardo. È ammissibile?» No. Le case per anziani e quelle di cura sono considerate economie domestiche collettive e il canone radiotelevisivo a lor...
Continua [L'Inchiesta, 2/2020]

Impressum Design by VirtusWeb